'Le 6 più belle città europee da visitare a piedi secondo il Guardian

Le 6 più belle città europee da visitare a piedi secondo il Guardian, c’è la sorpresa Italia

Ecco secondo il The Guardian quali sono le 6 più belle città europee da visitare a piedi e tra queste ce n'è anche una italiana.

di , pubblicato il
città più belle europee

Il Guardian ha stilato una sorta di classifica delle 6 città europee più belle da visitare a piedi. Tra queste ce n’è anche una italiana che nessuno si aspettava. Solo visitando la città in questo modo, secondo il quotidiano britannico, si possono scoprire luoghi non elencati nelle guide o nelle app e viverla ancora più intensamente.

Ecco quali sono le 6 più belle città europee da visitare a piedi

Berlino è una delle città da visitare a piedi per godere ancora di più del suo fascino e della sua storia. Il Guardian suggerisce di perdersi nel cuore del centro storico dove dal 1961 al 1989 si ergeva il Muro di Berlino. Inoltre suggerisce di fare un giro nel quartiere Hansa, nel parco cittadino di Tiergarten, ad Alexanderplatz e a e Prenzlauer Berg dove si possono trovare bei caffè e punti ristoro. Inoltre si può passeggiare fino all’ex aeroporto di Tempelhof se si ha voglia di effettuare un’escursione fuori dai quartieri centrali.
C’è poi Trieste che per il Guardian è da visitare soprattutto in estate. Essa ha numerosi caffè e quello più grande Degli Specchi si trova sulla piazza principale ovvero dell’Unità d’Italia. Una visita è d’obbligo anche al caffè San Marco che è una caffetteria-libreria spaziosa il cui interno è in stile secessionista viennese. Una passeggiata ad hoc a Trieste comprende anche il sentiero della strada napoleonica verso Prosecco, il cammino è lungo 5 chilometri ma merita davvero. Camminando si incontra anche il Castello di Miramare che si trova ai piedi della scogliere.
Troviamo poi Marsiglia che possiede strade tortuose e strette nel quartiere di le Panier, il Vieux-Port che si affaccia sul mare nonché la basilica di Notre-Dame de la Garde.

C’è poi il quartiere di Rue de la République con i suoi grandi edifici della metà del diciannovesimo secolo ed il marché Noailles dove si possono assaggiare prodotti freschi e sorseggiare tè alla menta, una focaccia o un couscous.

Quali sono le 6 più belle città europee per passeggiare a piedi

Tra le 6 città più belle da visitare a piedi, il The Guardian inserisce anche Lisbona e meritano una visita sicuramente l’Alfama, il Barrio Alto e il quartiere del Chiado. Anche Copenaghen va visitata a piedi magari partendo dal cimitero di Assistens dove è possibile godere del fogliame lussureggiante e fare un picnic. Tra gli scrittori famosi sepolti in questo luogo c’è Hans Christian Andersen. Ci si può poi spostare nel quartiere di Nørrebro e arrivare al porto passando per il Giardino della Biblioteca Reale.
Menziona infine Siviglia dove è d’obbligo passeggiare per il quartiere Triana che è la culla di artisti, artigiani, cantanti e ballerini di flamenco. Bisogna poi perdersi da Calle Campana giù per Calle Sierpes mediante Plaza de San Francisco, l’Avenida de la Constitución fino ad arrivare alla cattedrale. Vicino ad essa c’è il Real Alcázar che è un complesso di palazzi, cortili, fortificazioni, piscine, giardini e uliveti che si trovano su una griglia ordinata.
Leggi anche: Città più tranquille del mondo: ecco la classifica
[email protected]

Argomenti: ,