Lavoro Poste Italiane: maxi assunzioni in tutta Italia, le posizioni aperte a settembre

Le posizioni aperte a settembre 2021 di Poste Italiane.

di , pubblicato il
Lavoro Poste Italiane

Poste Italiane è alla ricerca di nuovo personale per potenziare la sua struttura. Lo scorso 5 settembre è scaduto il termine per presentare la propria candidatura come portalettere, questo però non significa che Poste abbia chiuso le porte della sua azienda.

Di seguito le posizioni aperte a settembre 2021 di Poste Italiane.

Consulenti finanziari

Nuove offerte lavoro Poste Italiane che assume consulenti finanziari per l’area professionale market/commerciale. Il candidato ideale deve dimostrare di essere in possesso di un’ottima capacità di comunicazione e relazione, oltre a volersi mettere in gioco per raggiungere gli obiettivi fissati dall’azienda. Una volta superata la selezione viene offerto un contratto di apprendistato professionalizzante. Ci si può candidare fino al 31 dicembre 2021.

Specialisti consulenti mobili

Per le sedi di Vicenza e Cuneo, Poste Italiane è alla ricerca di specialisti consulenti mobili da assumere a tempo pieno con contratto a tempo indeterminato. Come requisiti, i candidati devono aver maturato un’esperienza nel ruolo di almeno due anni nel settore bancario o assicurative; inoltre, devono conoscere i mercati, gli strumenti finanziari e le normative Mifid II e IDD (erogazione della consulenza in materia di investimenti). Costituiranno titoli preferenziali il superamento dell’esame da promotore o consulente finanziario, la laurea in discipline finanziarie, giuridiche ed economiche, e una precedente gestione di un portafoglio clienti da 3 milioni di euro. La scadenza per la presentazione della candidatura è fissata per il 2 ottobre.

Lavoro Poste Italiane: Operatori di sportello lingua straniera

Poste Italiane ricerca candidati idonei a ricoprire il ruolo di operatori di sportello con ottima conoscenza di una delle seguenti lingue straniere: spagnolo, ucraino, inglese, cinese, arabo, francese. I requisiti minimi richiesti sono il diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo di 70/100 o 42/60, più l’ottima conoscenza della lingua straniera in oggetto.

Ecco le sedi interessate:

Milano: operatore di sportello con ottima conoscenza della lingua spagnola.
Reggio Emilia: operatore di sportello con ottima conoscenza dell’ucraino.
Roma, Venezia, Brescia, Palermo, Firenze, Napoli: operatore di sportello con ottima conoscenza della lingua inglese.
Milano, Prato, Reggio Emilia: operatore di sportello con ottima conoscenza della lingua cinese.
Genova, Lecce, Modena e Reggio Emilia: operatore di sportello con ottima conoscenza dell’arabo.
Brescia, Foggia, Padova, Roma e Trapani: operatore di sportello con ottima conoscenza del francese.

Vedi anche: Lavoro Amazon, nuove assunzioni in tutta Italia: come partecipare al Career Day 2021 Italia

Argomenti: ,