Lavoro Amazon: posizioni aperte e offerte per magazzinieri a ottobre 2021

Amazon assume: posizioni aperte per magazzinieri a ottobre 2021.

di , pubblicato il
Assunzioni Amazon

Nuove offerte lavoro Amazon. In questo mese di ottobre il colosso è alla ricerca di nuovi magazzinieri per alcune delle sue sedi del centro e nord Italia. I candidati selezionati saranno assunti con un contratto a tempo determinato. Incluso nel salario l’assicurazione sanitaria privata, l’assistenza medica e sconti per gli acquisti su Amazon.it.

Amazon assume: le sedi dove Amazon cerca magazzinieri a ottobre 2021

Di seguito la lista completa delle sedi di Amazon in cui sono aperte le posizioni per nuovi magazzinieri:

Castelguglielmo/San Bellino (provincia di Rovigo)
Cividate al Piano (provincia di Bergamo)
Novara
Passo Corese (provincia di Rieti)
Vercelli
Castel San Giovanni (provincia di Piacenza)
Torrazza (provincia di Torino)
Colleferro (provincia di Roma).

Lavoro Amazon: come candidarsi

Per inviare la propria candidatura vai su questa pagina (clicca qui), seleziona una delle località a disposizione e scegli l’agenzia partner con cui vuoi sostenere il colloquio di lavoro (Manpower, Adecco, Randstad). Prima di procedere con l’inserimento dei dati, è necessario accettare le condizioni della posizione a cui ti stai candidando.

La richiesta di candidatura non necessita di curriculum e viene espletata nel giro di pochi minuti attraverso un comodo form online messo a disposizione per tutti i potenziali candidati. Una volta inviata la candidatura, entro 15 minuti sarai ricontattato dall’agenzia partner con cui collabora Amazon per le assunzioni. A meno di cambiamenti dell’ultim’ora, il colloquio si svolgerà mediante videochiamata.

Concluso il colloquio non ti resta che attendere. In caso di esito positivo, sarai di nuovo ricontattato dall’agenzia partner per conoscere data e orario di inizio del lavoro in Amazon come magazziniere.

Cosa fa un magazziniere Amazon

In molti si domandano cosa faccia un magazziniere Amazon all’interno del centro di smistamento del colosso di Seattle.

La risposta è semplice, dal momento che è Amazon stessa a spiegare quali sono le mansioni richieste:

ricevere, controllare, smistare e stoccare tutti i prodotti
prelevare, imballare e spedire tutti gli ordini usano uno scanner
gestire tutti i prodotti Amazon
rispettare le norme di sicurezza e qualità
sollevare carichi fino a 15 kg
muoversi a piedi fra le varie postazioni.

Vedi anche: Lavoro ottobre 2021: tutte le offerte e le posizioni aperte nelle grandi aziende, da Barilla a Facebook

Argomenti: ,