'Migliori rimedi naturali per combattere le borse e le occhiaie

La classifica dei migliori rimedi naturali per combattere le borse e le occhiaie

Ecco i migliori rimedi naturali per combattere le borse e le occhiaie: dall'infuso di camomilla alla maschera di argilla rosa.

di , pubblicato il
rimedi naturali occhiaie

Quali sono i rimedi naturali per borse e occhiaie, qual è la classifica dei antidoti per combatterle? Ebbene ci sono diversi rimedi green per attenuarle e per ridurle in modo sensibile. Le occhiaie ma anche le borse, come si sa, sono un vero problema per le donne soprattutto di mattina appena ci si sveglia. Esse possono dipendere non solo dallo stress a causa del quale alle volte si trascorrono notti insonni ma anche da uno stile di vita sbagliato o da un’alimentazione non corretta.

Migliori rimedi naturali per combattere le borse e le occhiaie

Non c’è una causa principale per la comparsa delle occhiaie. Da un lato, infatti, potrebbe esserci una predisposizione e dell’altra vari fattori come allergie, ritenzione idrica, stanchezza, mancanza di sonno, stress, ormoni, tossine e tanto altro. L’alimentazione è uno dei fattori che può aiutare a contrastarle. Bisogna però mangiare giornalmente frutta e verdura e prediligere alimenti ricchi di vitamina C.
Tra i migliori rimedi naturali per combattere le occhiaie e ridurre le borse c’è il cetriolo. Basta tagliarne due fette e lasciarle agire per quindici minuti sugli occhi (per chi non è allergico a quest’alimento). Il cetriolo ha un potere rinfrescante ed è utilissimo per sgonfiare le borse.
C’è poi l’aloe vera che alleggerisce e sgonfia le borse, l’applicazione è la medesima di quella del cetriolo. Bisogna applicare dei dischetti di cotone con aloe sugli occhi (sempre se non si è allergici) e lasciare agire per quindici minuti. Anche la maschera d’argilla (tra cui quella rosa) è un rimedio in quanto aiuta ad eliminare le tossine che sono una delle principali cause di tale inestetismo.
Si possono anche utilizzare dischetti di cotone imbevuti di latte freddo ma bisogna tenerli sotto gli occhi soltanto per cinque minuti. E ancora l’infuso di camomilla o quello alla malva, rosmarino o con i petali di rosa.

Esso va applicato sempre sui dischetti di ovatta e lasciato agire sotto gli occhi.
Così come il cetriolo anche il limone ha delle proprietà rinfrescanti e aiuta ad eliminare gonfiore e alone nero così come la patata. Inoltre tra i rimedi contro le occhiaie e i gonfiori c’è quello di bere molta acqua in quanto tali inestetismi possono dipendere anche dalla ritenzione idrica. Infine bisogna consumare prodotti naturali come kiwi, peperoni, agrumi ed uva che sono quelli che più di tutti contengono vitamina C e K.
Leggi anche: Le tue scarpe da ginnastica emanano un cattivo odore e non sai che fare? Ecco come eliminare la puzza con rimedi naturali e a basso costo
[email protected]

Argomenti: ,