'Inter-Milan streaming e diretta Tv Serie A, dove vedere la sfida scudetto

Inter-Milan streaming e diretta Tv Serie A, dove vedere la sfida scudetto del 5 febbraio

Match da non perdere per gli amanti del calcio, Inter-Milan in streaming domani 5 febbraio, ecco dove vederla.

di , pubblicato il
insulti milan inter

Ci siamo, torna la serie A e lo fa con il botto, c’è Inter-Milan tra gli anticipi della quinta giornata di ritorno, la 24esima complessiva del campionato. Dove seguirla in streaming? Andiamo a scoprirlo insieme, oltre a vedere anche altre interessanti info sui probabili titolari che scenderanno in campo domani sera.

Inter-Milan streaming

Appuntamento alle 18 di domani, sabato 5 febbraio 2022. Riparte con il grande botto il campionato dopo il weekend di riposo per lasciare spazio alle nazionali. Lo streaming Inter-Milan è una delle parole d’ordine del momento. Come tutti sanno infatti Sky e DAZN hanno i diritti della Serie A, ma solo la seconda detiene l’intero pacchetto, mentre il satellitare deve accontentarsi della coesclusiva di tre partite per settimana. Se gli abbonati DAZN quindi sono ovviamente tranquilli, quelli Sky vogliono sapere se possono vedere il match.

Si sta parlando però di streaming, per quanto riguarda la messa in onda sul sito online quindi dobbiamo parlare di NOW, mentre per gli abbonati a DAZN, nessun problema, alle 18 calcio d’inizio con ampio prepartita da seguire comodamente sul divano. Quindi? C’è oppure no lo streaming di Inter-Milan su NOW (Sky)? Clamoroso a dirsi, ma la risposta è no. Niente da fare quindi per gli abbonati di questa piattaforma, per loro weekend senza derby di Milano.

Inter-Milan, dallo streaming alle formazioni

Archiviato il discorso relativo allo streaming, ecco le probabili formazioni della partita di domani, tenendo ben fermo in mente che ci vuole anche un bel po’ per scoprire quelle ufficiali, quindi l’informazione è da prendere con le molle.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.


MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessie, Leao; Giroud.

Potrebbe interessarti anche Scaletta Sanremo 2022 quarta serata: cantanti e ospiti del 4 febbraio

Argomenti: