Influenza 2019, saranno 5 milioni gli italiani a letto, come difendersi?

Influenza 2019 al tour de force, sintomi e cure, come difenderci?

di , pubblicato il
Influenza 2019 al tour de force, sintomi e cure, come difenderci?

Uno degli appuntamenti imprescindibili con il cambio di stagione è l’influenza, ma a quanto pare, a sentire gli esperti, il picco si deve ancora toccare e questo 2019 farà strage di italiani.

Influenza 2019, 5 milioni di italiani a letto

Gli esperti non hanno dubbi, dopo il milione e mezzo di italiani che è finito a letto a fine 2018, si attendono ora altri 3 milioni e mezzo di influenzati per questo inizio 2019.

Dopo le temperature miti delle festività, sono arrivate le temperature in picchiata degli ultimi giorni. Questo nuovo cambio ha fatto praticamente da apripista per la vera e propria influenza.

Sono due i ceppi influenzali che si stanno facendo strada in questi giorni: l’A-H3N2, particolarmente rischioso per gli anziani e l’A-H1N1, diffuso maggiormente al Sud. Naturalmente, per entrambi i più a rischio sono i bambini, essendo i nostri piccoli ancora vergini a questo tipo di contatto e quindi non immunizzati. Nonostante quest’anno l’influenza si presenti meno aggressiva e violenta dello scorso anno, i sintomi però rimangono i medesimi:

stanchezza, raffreddore, mal di gola, dolori muscolari e articolari. Insomma, non si scappa. Come difenderci dall’influenza 2019? In casi gravi naturalmente chiedere al medico, che quasi certamente si affiderà agli antivali. Questi ultimi possiamo comunque evitarli in caso di leggera influenza, e affidarci invece ad automedicazioni responsabili e antipiretici.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,