Influenza 2017: picco in arrivo e rimedi naturali per guarire e prevenirla

Nuovo picco e sintomi influenza 2017: ultime notizie sui rimedi naturali e i consigli per guarire prima dal virus.

di , pubblicato il
Nuovo picco e sintomi influenza 2017: ultime notizie sui rimedi naturali e i consigli per guarire prima dal virus.

Torniamo a parlare di influenza 2017 e del nuovo picco, sempre più vicino. Ormai la stagione invernale è iniziata e con essa il pericolo di contrarre il virus influenzale, che solo durante le vacanze di Natale ha messo a letto oltre un milione di persone. Le previsioni di Influnet e gli ultimi dati rilevati non sono per nulla rassicuranti in tal senso: la curva è in crescita e continuerà a salire fino alla fine di gennaio.

Virus influenzale: picco e sintomi

Il picco dell’influenza, quest’anno, è nettamente in anticipo. Mentre a fine 2015 i casi erano molto più lievi, a fine 2016, in concomitanza con il periodo natalizio, si è avuta un’impennata non indifferente di malati. Secondo gli ultimi dati, il picco assoluto ci sarà a fine gennaio, ma considerato l’aumento di contagiati nelle ultime settimane sempre più in progresso, non bisogna escludere che questo potrebbe arrivare prima. Sicuramente già con l’avvio della scuola, le università e l’apertura degli uffici dopo le vacanze, l’influenza potrebbe allargarsi sempre più fino alla fine del mese per poi rimanere stabile a febbraio e diminuire a marzo.

Tra influenza vera e propria e virus parainfluenzali, si stima che saranno 7 milioni gli italiani contagiati durante tutta la stagione. Quali sono i sintomi tipici? Parlando di sintomatologia, la febbre, i dolori osteo-articolari, il malessere generalizzato, mal di gola, tosse, raffreddore, senso di nausea o mal di testa fanno parte di quelli classici dell’influenza 2017, a cui si associano i cugini virus parainfluenzali che sono molto simili ma più lievi, oltre al fatto che la febbre potrebbe non essere presente.

Rimedi naturali e come prevenire il virus

Per quanto riguarda i rimedi naturali per guarire dall’influenza o prevenirla, il consiglio degli esperti è quello di iniziare già in autunno un programma per rafforzare il sistema immunitario attraverso l’assunzione di integratori specifici a base di pappa reale, propoli zinco, rame e manganese. Durante il virus, invece, è necessario seguire alcune regole di base, come il riposo assoluto, fare suffumigi con essenze balsamiche, bere late caldo, bere tisane accompagnate da miele e limone, fare lavaggi nasali nel caso di raffreddore e applicazioni di acqua calda sull’orecchio utilizzando un panno inumidito.

Infine si consiglia sempre di seguire un’alimentazione leggera e bere tanti liquidi durante il periodo di convalescenza.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,