I migliori vini bianchi italiani del 2022: la super classifica di tutte le guide

La super classifica dei migliori vini bianchi italiani di Gentleman 2022.

di , pubblicato il
Migliori vini

Quali sono i migliori vini bianchi italiani del 2022? L’arduo compito di rispondere a questa domanda spetta alla super classifica realizzata dal magazine Gentleman, che nella sua Top 50 2022 ha stilato una graduatoria finale tenendo conto dei giudizi di ben sei guide: Annuario dei migliori vini italiani (Luca Maroni), Bibenda (Fondazione Italiana Sommelier), Vitae (Associazione Italiana Sommelier), Guida essenziale ai vini d’Italia (Daniele Cernilli), I vini di Veronelli, Vini d’Italia (Gambero Rosso). Di recente avevano invece visto i migliori vini rossi.

La super classifica dei migliori vini bianchi italiani di Gentleman 2022

Ecco la super classifica di Gentleman 2022 dei migliori vini bianchi italiani secondo i giudizi di sei guide.

1. Villa d’Aosta Chardonnay Cuvée Bois 2019 Les Cretes
2. Friuli Isonzo Sauvignon Vieris 2019, Vie di Romans
3. Collio Sauvignon Ronco delle Mele ‘20, Venica & Venica
4. A.A. Chardonnay Lafòa ‘19, Colterenzio
5. FCO Biancosesto ‘19, Tunella
6. Friuli Colli orientali Sauvignon Genesis 2019, Valentino Butussi
7. Donna Adriana 2019, Castel De Paolis
8. Collio Pinot bianco riserva, Russiz superiore 2016
9. A.A. Bianco Grande Cuvée Beyond the Clouds ‘19, Elena Walch
10. Sauvignon Piere 2019, Vie di Romans.

Sul podio sale anche il Vieris

Prima posizione per il Cuvée Bois dell’azienda vinicola Les Cretes, uno Chardonnay della Valle d’Aosta dal color giallo dorato, il cui costo a bottiglia si aggira intorno ai 39 euro.

Sul podio sale anche il Vieris, prodotto dalla cantina friulana Vie di Romans, a base di Sauvignon blanc. Quanto costa? Sul portale Tannico il prezzo di una bottiglia di Vieris è intorno ai 26 euro.

Terzo gradino del podio per il vino bianco Collio Sauvignon Ronco delle Mele, realizzato dalla cantina Venica & Venica che vanta una storia di oltre 90 anni.

Rispetto agli altri due vini presenta un costo più accessibile (21 euro a bottiglia).

Argomenti: ,