'I migliori bar del mondo nel 2021 (parte 2): nella top 20 anche due italiani

I migliori bar del mondo nel 2021 (parte 2): nella top 20 anche due italiani

Classifica World’s 50 Best Bars 2021: le prime 50 posizioni.

di , pubblicato il
Migliori bar

La classifica World’s 50 Best Bars 2021 è ora al completo. Dopo la pubblicazione della prima parte, con la graduatoria dalla posizione numero 100 alla numero 51, conosciamo finalmente i nomi dei migliori bar che si sono classificati nei primi 50 posti. L’Italia fa la voce grossa con 2 bar nelle prime 20 posizioni: Drink Kong a Roma e 1930 a Milano. A ridosso della top 20 un altro bar del capoluogo meneghino: Camparino in Galleria, che debutta per la prima volta nella lista World’s 50 Best Bars. A seguire la classifica completa del concorso.

Classifica World’s 50 Best Bars 2021: le prime 50 posizioni dei migliori bar

#1 Connaught Bar, Londra (Regno Unito)
#2 Tayer + Elementary, Londra (Regno Unito)
#3 Paradiso, Barcellona (Spagna)
#4 The Clumsies, Atene (Grecia)
#5 Floreria Atlantico, Buenos Aires (Argentina)
#6 Licoreria Limantour, Mexico City (Messico)
#7 Coa, Hong Kong (Cina)
#8 El Copitas, San Pietroburgo (Russia)
#9 Jigger & Pony, Singapore
#10 Katana Kitten, New York (Stati Uniti)
#11 Two Schmucks, Barcellona (Spagna)
#12 Hanky Panky, Mexico City (Messico)
#13 Insider Bar, Mosca (Russia)
#14 Baba Au Rum, Atene (Grecia)
#15 Manhattan, Singapore
#16 Atlas, Singapore
#17 Zuma, Dubai (Emirati Arabi Uniti)
#18 The SG Club, Tokyo (Giappone)
#19 Drink Kong, Roma (Italia)
#20 1930, Milano (Italia)
#21 Presidente, Buenos Aires (Argentina)
#22 Maybe Sammy, Sydney (Australia)
#23 Cantina OK!, Sydney (Australia)
#24 Salmon Guru, Madrid (Spagna)
#25 Handshake Speakeasy, Mexico City (Messico)

Nessun italiano tra la 26esima e 50esima posizione

#26 No Sleep Club, Singapore
#27 Camparino in Galleria, Milano (Italia)
#28 Café La Trova, Miami (Stati Uniti)
#29 Little Red Door, Parigi (Francia)
#30 Dante, New York (Stati Uniti)
#31 Kwant, Londra (Regno Unito)
#32 Bar Benfiddich, Tokyo (Giappone)
#33 Tres Monos, Buenos Aires (Argentina)
#34 Attaboy, New York (Stati Uniti)
#35 Lucy’s Flower Shop, Stoccolma (Svezia)
#36 MO Bar, Singapore
#37 Sips, Barcellona (Spagna)
#38 Baltra Bar, Mexico City (Messico)
#39 Sober Company, Shanghai (Cina)
#40 Tjoget, Stoccolma (Svezia)
#41 Epic, Shanghai (Cina)
#42 Charles H, Seul (Corea del Sud)
#43 Tippling Club, Singapore
#44 Above Board, Melbourne (Australia)
#45 Galaxy Bar, Dubai (Emirati Arabi Uniti)
#46 Re, Sydney (Australia)
#47 Sidecar, New Delhi (India)
#48 Union Trading Company, Shanghai (Cina)
#49 Darkside, Hong Kong (Cina)
#50 Quinary, Hong Kong (Cina).

Vedi anche: Migliori birre di Natale italiane per il concorso Birra dell’Anno Xmas Beers 2021

Argomenti: ,