I dieci libri più censurati in America, la classifica dello scorso anno

Quali sono i libri più censurati nel 2021 in America? Ecco la classifica delle opere con la top ten dello scorso anno.

di , pubblicato il
libri più censurati

Quali sono i libri più censurati del 2021? Come ogni anno la classifica ci arriva dall’American Library Association, la quale riporta i dati rilasciati da biblioteche universitarie e scolastiche, le quali segnalano i contenuti poco graditi all’interno dei testi a loro inviati per apportare appunto eventuali modifiche o spedire direttamente al mittente l’intera opera. Ecco la classifica che viene fuori da tali dati, scopriamo insieme quali sono i libri più censurati dello scorso anno.

Classifica top 10 libri più censurati in America nel 2021

Gender Queer di Maia Kobabe
Lawn Boy di Jonathan Evison (in Italia: Il giardiniere, SEM)
All Boys Aren’t Blue di George M. Johnson
Out of Darkness di Ashley Hope Perez
The Hate U Give di Angie Thomas (in Italia: The Hate U Give: Il coraggio della verità, Giunti)
The Absolutely True Diary of a Part-Time Indian di Sherman Alexie
Me and Earl and the Dying Girl di Jesse Andrews (in Italia: Quel fantastico peggior anno della mia vita, Einaudi)
The Bluest Eye di Toni Morrison (in Italia: L’occhio più azzurro, Sperling & Kupfer)
This Book Is Gay di Juno Dawson (In Italia: Questo libro è gay, Sonda)
Beyond Magenta di Susan Kuklin

È singolare che al primo posto tra i libri più censurati nel 2021 ci sia un fumetto. Gender Queen infatti non è un romanzo, ma una graphic novel. Si tratta di una storia con contenuti LGBT che evidentemente ha fatto storcere tropo il naso ai tanti benpensanti del mondo a stelle e strisce, che da sempre si professa come la patria della libertà e che invece sempre più spesso mette in atto azioni censorie di questo tipo. C’è da dire che il fumetto ha avuto ben 700 segnalazioni, cosa che lo ha fatto schizzare appunto al primo posto tra i più censurati dell’anno scorso.

Argomenti: