Guerra in Ucraina, perché il foreign fighter italiano Ivan Luca Vavassori ha abbandonato il campo di battaglia

Il volontario dei foreign fighter Ivan Luca Vavassori lascia il campo di battaglia in Ucraina. Qual è il motivo della sua scelta?

di , pubblicato il
guerra in Ucraina

Non ce la fa più il combattente Ivan Luca Vavassori, il volontario dei foreign fighter che ha prestato servizio insieme ai combattenti di Kiev nella guerra in Ucraina ha lasciato la missione. Per quale motivo?

Ivan Luca Vavassori lascia la guerra

Il 29enne combattente italiano è ancora in Europa, ma risulta essere lontano dalla guerra. Negli ultimi giorni è sopravvissuto a un attacco russo a Mariupol, attacco nel quale ha riportato diverse ferite, ma sta bene. Ora arriva la notizia relativa alla sua scelta di abbandonare i ranghi dei foreign fighter. Quali sono i motivi di questo abbandono da parte del combattente italiano? Secondo le prime indiscrezioni, Vavassori è semplicemente stanco della guerra e ha detto basta.

Le notizie su di lui arrivano direttamente dal papà Piero, il quale scrive: “Non è più a combattere ma non sta rientrando in Italia. È in Europa e sta bene”. Ex calciatore, divenuto poi combattente volontario, il 29enne Ivan Luca aveva riportato diverse ferite durante un attacco dei russi in Ucraina. A quanto pare l’episodio deve aver scatenato in lui una crisi di coscienza che lo ha portato a fare una differente scelta in merito alla sua partecipazione attiva nella guerra tra Russia e Ucraina.

Ivan Luca Vavassori, dov’è ora?

Si era temuto il peggio dopo l’attacco di Mariupol, addirittura che fosse caduto in battaglia, ma poi il giovane si era fatto vivo commentando su Instagram in questo modo: “Sono vivo, ho solo febbre molto alta, alcune ferite in varie parti del corpo. Per fortuna nulla di rotto”. In realtà lo stesso volontario aveva aggiunto qualche giorno dopo sempre su Instagram che la sua esperienza lo aveva segnato e si diceva stanco di continuare. “È ora di tornare a casa” aveva aggiunto sui social. Non sappiamo però al momento dove sia effettivamente, visto che il padre ha semplicemente citato il nostro continente senza specificare in quale paese.

Potrebbe interessarti anche Fine della guerra in Ucraina, ecco cosa potrebbe succedere dopo il 9 maggio e i piani di Putin

Argomenti: