Green Pass per andare a Londra: ecco chi da oggi non dovrà fare la quarantena una volta messo piede nel Regno Unito

Ora ricongiungersi coi propri familiari nel Regno Unito dall'Ue è più facile e senza ulteriori attese grazie al Green Pass, ma non per tutti

di , pubblicato il
Green Pass per andare a Londra? Ecco chi non dovrà fare la quarantena

Ricongiungersi con i proprio familiari nel Regno Unito più facilmente e senza ulteriori attese. È questo l’obiettivo dell’ultima disposizione rivolta ai viaggiatori che stanno per mettere piede in Uk, ma non tutti potranno usufruire di questa condizione di favore. Il Green Pass resta una discriminante fondamentale.

Uk decade l’obbligo di quarantena per chi ha ricevuto il vaccino completo, ma non per tutti

Dalle 4 di oggi una nuova regola tocca i viaggiatori verso il Regno Unito. Mentre sino ad ora era permesso solo ai vaccinati in Uk di poter entrare nel Paese senza doversi sottoporre alla quarantena, adesso la nuova disposizione estende questa possibilità a un ben definito bacino di passeggeri. La nuova regola si applica a Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord.

L’amministratore delegato della società madre di British Airways , Luis Gallego, ha affermato che la compagnia ha registrato un aumento del 95% del numero di prenotazioni per voli dagli Stati Uniti al Regno Unito poco dopo l’annuncio di mercoledì, rispetto allo stesso periodo della scorsa settimana, riporta la BBC.

Solo per chi arriva in Uk da questi Paesi potrà evitare la quarantena. L’importanza di ottenere il Green Pass con la doppia vaccinazione

L’esenzione dall’isolamento riguarderà solo le persone vaccinate negli Stati Uniti e nell’UE. Fanno eccezione gli arrivi dalla Francia, con l’isolamento ancora richiesto indipendentemente dallo stato di vaccinazione.

I cittadini statunitensi devono avere una tessera per le vaccinazioni, mentre i cittadini dell’UE hanno bisogno del “Green Pass” del blocco che mostri il loro stato di vaccinazione. Quindi gli italiani dotati di Green Pass sulla base della doppia vaccinazione potranno andare a Londra e non dover affrontare la quarantena una volta messo piede nella capitale.

“Stiamo aiutando a riunire le persone che vivono negli Stati Uniti e nei paesi europei con la loro famiglia e i loro amici nel Regno Unito”, ha affermato il segretario ai trasporti Grant Shapps.

Argomenti: Nessuno