Green Pass obbligatorio si allarga, stretta sulla ristorazione anche nei luoghi di lavoro

Green Pass obbligatorio si allarga, stretta sulla ristorazione anche nei luoghi di lavoro. Accesso ora off-limits in mensa senza certificazione verde. Ma con un retroscena alquanto singolare, ecco quale.

di , pubblicato il
sondaggi politici

Il Green Pass obbligatorio si allarga, stretta sulla ristorazione anche nei luoghi di lavoro. Perché dopo giorni di incertezze, ma anche di proteste dei lavoratori e pure di alcuni sindacati, è arrivata una schiarita.

Una fumata bianca che però stringe le maglie sull’obbligo della certificazione verde. Non solo al bar ed al ristorante al chiuso ai tavoli, ma non al bancone, ma pure nelle mense. Dalle mense aziendali a quelle delle forze dell’ordine, e passando pure per le mense di enti pubblici e di ministeri.

Green Pass obbligatorio si allarga, stretta sulla ristorazione anche nei luoghi di lavoro

In pratica, i lavoratori per accedere alla mensa, ora è certo, dovranno esibire il Green Pass. A seguito di vaccinazione, tampone negativo o guarigione da Covid-19. Con la conferma in merito, da parte del Governo italiano, che non è arrivata con un provvedimento, ma con una Faq sul sito Internet istituzionale.

Ovverosia, come risposta ad una domanda tra le più frequenti facendo storcere il naso a sindacati come la CGIL. E questo, tra l’altro, a poche ore dall’accordo sul protocollo di sicurezza per il rientro a scuola da settembre. Un accordo per il quale pur tuttavia, e non a caso, c’è ancora in bilico l’obbligo di Green Pass a scuola.

Dopo l’accordo sulla scuola, arriva la stretta sulle mense

Nel dettaglio, Governo e sindacati hanno trovato la quadra sui tamponi gratis, sulle corsie preferenziali per la vaccinazione dei lavoratori della scuola, e sull’evitare il sovraffollamento delle classi. Ma fuori dall’accordo, in quanto non lo hanno firmato, ci sono l’ANP – Associazione Nazionale Presidi, e l’ANIEF – Associazione nazionale insegnanti e formatori.

Detto questo, tornando all’obbligo di Green Pass nelle mense, il Governo italiano ha precisato che il controllo del possesso della certificazione verde è in capo ai gestori.

In pratica sul green Pass obbligatorio si allarga, il titolare della mensa aziendale, proprio in forza ai chiarimenti del Governo italiano, viene sostanzialmente equiparato, in tutto e per tutto, ad altri titolari. Dal titolare del bar o del cinema, a chi gestisce i ristoranti e le palestre.

Argomenti: , , , , ,