'Google si prepara a licenziare chi è senza vaccino

Google si prepara a licenziare chi è senza vaccino

A Mountain View si perde la pazienza: ultimatum a chi non so vaccina

di , pubblicato il
Google

Adesso si gioca duro. Google non fa sconti, pass, green pass o altro e si dichiara pronta a licenziare chi entro la fine dell’anno non avrà fatto il vaccino contro il Covid-19. A riferirlo è la Cnbc che cita documenti interni all’azienda di Mountain View.

La lotta di Google contro il Covid-19

Ultimatum per i dipendenti di Google, se non rispetteranno le politiche sui vaccini rischiano di perdere lo stipendio e poi perdere il lavoro. Come racconta la Cnbc “una nota diffusa dalla dirigenza affermava che i dipendenti avevano tempo fino al 3 dicembre per dichiarare il loro stato di vaccinazione e caricare la documentazione che ne dimostrasse la prova, o per richiedere un’esenzione medica o religiosa. La società ha affermato che dopo tale data avrebbe iniziato a contattare i dipendenti che non avevano caricato il loro stato o non erano vaccinati, così come quelli le cui richieste di esenzione non erano state approvate. Il documento afferma che i dipendenti che non hanno rispettato le regole di vaccinazione entro la scadenza del 18 gennaio saranno posti in “congedo amministrativo retribuito” per 30 giorni. Successivamente, la società li metterà in ‘congedo personale non retribuito’ per un massimo di sei mesi, seguito dal licenziamento“. L’obbligo è richiesto a tutti i dipendenti dell’azienda, anche a quelli che continueranno ad avvalersi dello smart working.

La scelta di Google, ricorda la Cnbc, si allinea alla politica del Presidente Biden che ha ordinato alle aziende statunitensi con 100 o più lavoratori di garantire che i propri dipendenti siano completamente vaccinati o sottoposti a test regolari per Covid-19 entro il 18 gennaio.

Questa “fuga” di notizie arriva in un triste momento per l’America, la Johns Hopkins University ha appena certifica il superamento di soglia 800.000 morti per Covid-19 e oltre 50 milioni di casi segnalati, molti più casi e morti che in qualsiasi altro paese del mondo.

Argomenti: Nessuno