'Fuori dal coro in Tv su Rete 4, ecco come si cacciano i ladri di case

Fuori dal coro in Tv su Rete 4, ecco come si cacciano i ladri di case

Continua la grande inchiesta di Fuori dal Coro in tv, ecco come si cacciano i ladri di casa nel programma di Giordano.

di , pubblicato il
Fuori dal coro

Continua la grande inchiesta di Fuori dal coro in tv, parliamo delle case liberate dalle occupazioni abusive. Tra queste c’è il caso di Renzo, ospite nell’ultima puntata in tv con Mario Giordano che esibiva il conteggio relativo alle case liberate dal programma, ora arrivate a ben 54.

Fuori dal Coro in tv, i ladri di case

Tra i casi raccontati c’è quello di Stefano, proprietario di casa che da oltre un anno non riceve l’affitto del suo utente Alessandro, con un ammontare degli arretrati che ora è arrivato a oltre 10 mila euro. La domanda è, chi protegge questi abusivi? Perché lo stato non fa nulla e permette a queste persone di continuare a occupare questi appartamenti senza pagare l’affitto. Stefano racconta la sua frustrazione affermando di non sentirsi tutelato dalla legge.

Un altro caso raccontato è quello di Giuseppe, secondo la ricostruzione non paga da 3 anni e deve alla proprietaria Stefania circa 48 mila euro. Si tratta di un caso già trattato dal programma, con la promessa che Giuseppe sarebbe andato via a dicembre, ma è ancora lì e nell’ultimo servizio si rifiuta di parlare con gli inviati del programma per spiegare come mai non ha mantenuto la promessa.

Fuori dal Coro in tv, il caso di Renzo

Arrivammo poi al caso di Renzo, uno di quelli che invece ha ottenuto grazie al programma, quel che chiedeva, ritornare nella propria casa. Renzo ha vissuto per mesi sulla terrazza, poiché l’appartamento era occupato abusivamente. Alla fine però è stata liberata grazie all’intervento dell’inchiesta e c’è stato un altro lieto fine in questa vicenda che stranamente però presenta ancora molti casi simili aperti e senza giustizia.

Potrebbe interessarti anche Sondaggi politici 26 gennaio, il PD domina, ampio distacco verso gli altri

Argomenti: