Per la finale di Champions League 2021-2022 Liverpool-Real Madrid ecco tutto quello che c’è da sapere

Decisa l'altra finalista, la Champions League 2022 si chiuderà con Liverpool Real Madrid, la finale dei sogni.

di , pubblicato il
calendario serie a

Partita a dir poco emozionante quella che sta per andare in scena in questo mese. Stiamo parlando della finale di Champions tra Liverpool e Real Madrid. Si assegna la coppa più importante dell’anno e scenderanno in campo quelle che al momento sembrerebbero essere le migliori. Certo, il Manchester City non ha demeritato nella semifinale di ieri, ma indubbiamente oggi Ancelotti, Benzema e gli altri blancos sembrano in uno stato di grazia.

Finale Liverpool Real Madrid, cosa dobbiamo sapere

Klopp vs Ancelotti, Salas vs Benzema. Sono solo due delle sfide nella sfida per una finale di Champions che si preannuncia eccezionale. Anche il Liverpool, come il Real, ha ribaltato il match nella seconda parte. I red infatti avevano rimesso tutto in discussione grazie alla strepitosa prima frazione di gioco del Villarreal, poi ribaltando il parziale con il 2 a 3 finale. Il Real invece ieri se l’è vista davvero brutta. Dopo aver perso a Manchester per 4 a 3, stavolta perdendo anche in casa, fino a che, nei minuti di recupero, Rodrigo non ha segnato una doppietta mandando la partita ai supplementari.

Nei minuti extra Benzema marcava un rigore che lui stesso si era procurato e mandava quindi le merenguez in finale. La diciassettesima della storia del Real. La finalissima si giocherà allo Stade de France di Saint-Denis, alle porte di Parigi, il 28 maggio con fischio d’inizio fissato alle ore 21. Ci si attende naturalmente il tutto esaurito, anche grazie al nuovo accordo richiesto dalle due finaliste: verranno scontati i biglietti di categoria 3 e 4 per i tifosi delle finaliste di UEFA Champions League 2022.

Finale Liverpool Real Madrid, chi vincerà?

In questo momento è davvero difficile scommettere contro il Real, visto che Ancelotti è considerato per l’ennesima volta il Re Mida del calcio, capace cioè di trasformare in oro tutto ciò che tocca.

Se a questo ci aggiungiamo lo stato di grazia di Benzema, davvero già vincitore del pallone d’oro senza appelli alcuni, allora sembra davvero difficile dire Liverpool. Eppure, almeno sulla carta, i Reds sono campioni uscenti e a livello di gioco hanno sempre dimostrato qualcosa in più. Cosa ne pensano quindi i bookmakers? Secondo la SNAI le quote sono Liverpool 1,75 e Real 3,70. Contemplato anche il pareggio, dato a 3,70. Naturalmente in tal caso ci sarebbero supplementari e poi rigori.

Argomenti: