Finale Champions League 2021-2022 a San Pietroburgo annullata, dove si disputerà l’ultimo atto?

Oggi si saprà qualcosa di più sulla finale di Champions League a San Pietroburgo. Sarà annullata e spostata in un altro luogo come tutti credono?

di , pubblicato il
Streaming liverpool inter

Aggiornamento ore 10.56: la Uefa ha deciso che la finale di Champions League si farà a Parigi. Ha disposto inoltre che le gare in casa delle nazionali e club ucraini e russi si giocheranno in campi neutri.

 

Dopo l’attacco della Russia in Ucraina, la Uefa starebbe valutando di annullare la finale di Champions League 2021/2022 a San Pietroburgo. Tale match si doveva tenere il 28 maggio prossimo alla Gazprom Arena ovvero alla stadio dello Zenit San Pietroburgo ma potrebbe essere annullato. Se ciò dovesse accadere dove si terrà quindi l’ultimo atto della più prestigiosa competizione calcistica continentale per squadre di club organizzata dalla Uefa?

Finale Champions League 2021-2022 a San Pietroburgo annullata

Ceferin, il presidente della Uefa, ha convocato una riunione straordinaria del Comitato Esecutivo per oggi alle 10. In Inghilterra sono più che convinti che la finale del 28 maggio della competizione a San Pietroburgo sarà annullata  e dichiarata sub iudice (nelle mani del giudice). Non è la prima volta che c’è uno spostamento della sede, si tratta infatti del terzo anno consecutivo che ciò accade ma per colpa del Covid-19. La Uefa starebbe valutando ciò a seguito dell’attacco militare sferrato dalla Russia all’Ucraina e dopo la riunione di oggi forse si saprà qualcosa in più.
Molto probabilmente, comunque, per individuare la nuova sede, si aspetterà di capire quali squadre arriveranno alla fase finale del torneo. Quattro squadre inglesi, intanto, si sono qualificate agli ottavi di finale. Parliamo del Manchester City, del Manchester United, del Chelsea e del Liverpool. Se alla finale dovessero arrivare due squadre inglesi, quasi sicuramente ci sarà un pressing per ospitare tale competizione nel Regno Unito.

C’è però un problema. Lo stadio di Wembley il 28 maggio ospiterà la finale degli spareggi del campionato Sky Bet mentre il Tottenham Hotspur Stadium nello stesso giorno ospiterà la finale della Betfred Challenge Cup (rugby). C’è però un’alternativa ovvero il London Stadium di West Ham che in quella giornata è libero.
Intanto Boris Johnson preme affinché la finale non venga disputata in Russia in quanto comunica “non ci sono chance che una Russia sempre più isolata possa ospitare una manifestazione calcistica“.
Leggi anche: Dove vedere la Champions League e quanto costa l’abbonamento a Sky, Now, Infinity e Amazon Prime

Argomenti: ,