Film al cinema, cosa andare a vedere a dicembre nelle sale?

Cosa esce nelle sale italiane a dicembre 2022? Eco i film al cinema questo mese. Tra i più attesi c'è Avatar La Via dell'Acqua.

di , pubblicato il
migliori film dell'anno

Non c’è che dire, quando si parla di film al cinema a dicembre, tutti gli occhi sono puntati su Avatar La via dell’Acqua, secondo capitolo della saga creata oltre un decennio fa da James Cameron. In realtà c’è anche altro da vedere che merita il nostro interesse. Andiamo quindi a scoprire quali sono i film in uscita nelle sale in questo freddo mese che ci porterà al Natale.

Film al cinema, cosa andare a vedere?

Partiamo da un presupposto fondamentale: i gusti sono personali e andare a vedere un film al cinema significa innanzitutto scegliere tra quelli che più ci incuriosiscono e interessano. Ad ogni modo, quelli più attesi dalla maggior parte degli italiani sono senza dubbio i titoli che stiamo per elencare. Abbiamo già accennato al colossal di Cameron, secondo capitolo di una saga che è iniziata nel 2009 e che vedrà poi altri sequel in futuro. Non è però l’unico titolo interessante di questo mese di dicembre nelle sale cinematografiche.

Altra pellicola particolarmente attesa è il Pinocchio di Guillermo Del Toro. Il film userà la tecnica dello stop-motion, una speciale animazione che renderà l’opera ancora più singolare, nonostante le tante visitazioni già fatte del classico di Collodi. La pellicola uscirà nelle sale il 4 dicembre, mentre il 9 dello stesso mese sarà già disponibile in streaming su Netflix. Altro film molto atteso è Rumore Bianco di Noah Baumbach. L’opera ha aperto l’ultima mostra del cinema di Venezia ed è ispirato al romanzo di Don DeLillo. Nel cast Adam Driver, Greta Gerwig, Don Cheadle, Raffey Cassidy, Sam Nivola, May Nivola, Jodie Turner-Smith, André L. Benjamin e Lars Edinger. Uscita il 7 dicembre, su Netflix dal 30 dello stesso mese.

Le altre pellicole più attese questo mese

Come possiamo vedere, si tratta ormai di una costante: molti film usciti nelle sale sono poi disponibili dopo pochi giorni sulle piattaforme di streaming, soprattutto su Netflix, qualora il colosso ne partecipa alla co-produzione. Ciò naturalmente non fa che abbassare l’interesse verso la distribuzione cinematografica, ed è per questo motivo che il bonus cinema è stato lanciato al fine di aiutare non poco il settore. Situazione diversa invece per Il corsetto dell’imperatrice di Marie Kreutzer, in sala esclusivamente dal 7 dicembre. Protagonista Elisabetta d’Austria interpretata da Vicky Krieps.

Passiamo a qualcosa di più action e allo stesso tempo adrenalinico. C’è Emancipation – Oltre la libertà di Antoine Fuqua. protagonista Willy Smith, il film non ha un’uscita prevista nelle sale, ma direttamente su Apple TV+ a partire dal 9 dicembre. Uno dei film al cinema più attesi è invece The Fabelmans di Steven Spielberg che uscirà il 22 del mese. Infine, chiudiamo con Le otto montagne di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch. Tratto dal romanzo do Paolo Cognetti, vede protagonisti Luca Marinelli e Alessandro Borghi. In sala dal 22 dicembre.

Argomenti: