Festa del papà, storia e curiosità della ricorrenza in Italia e non solo

Cosa sappiamo della festa del papà? Ecco le origini e le curiosità legate a questa splendida celebrazione.

di , pubblicato il
festa del papà

Anche quest’anno è arrivata la festa del papà, e come tutti gli anni si festeggia il 19 marzo. Scopriamo insieme perché questa data, sempre la medesima, a differenza della festa della mamma che invece varia di volta in volta, e vediamo anche alcune curiosità sulla celebrazione.

Festa del papà, la data

Il 19 marzo è la data scelta per celebrare la festa del papà. La festa nasce nel 20esimo secolo ed è complementare alla festa della mamma. Possiamo dire che quindi, per par condicio, entrambe le feste sono quasi nate insieme. Come mai questa data e soprattutto perché è sempre la stessa? Naturalmente, i motivi sono sempre da ricercare agli albori della celebrazione. Per la festa della mamma non si è trovato un motivo strettamente religioso, ma si è pensato di più alla figura in sé, che ricopre un ruolo fondamentale all’interno della famiglia.

Per il papà invece le cose sono un po’ diverse. La figura del padre è spesso bistrattata, sostanzialmente ha sempre ricoperto un ruolo marginale all’interno della sfera familiare, almeno da un punto di vista di stretta connessione con il figlio. Per i figli, infatti, sopratutto quando sono piccoli, vige il concetto che la madre è l’elemento fondamentale per la loro crescita, mentre del padre se ne può fare anche a meno. Negli ultimi decenni il concetto di bigenitorialità sta abbattendo questa obsoleta tradizione, anche se in Italia fa ancora molta fatica ad attestarsi. Ecco quindi che la festa del papà necessitava di una figura cardine che la trainasse nell’immaginario collettivo. E questa figura è San Giuseppe, che si festeggia appunto il 19 marzo.

Festa del papà, curiosità

La data della festa del papà naturalmente varia da paese a paese, essendo appunto associata principalmente da noi e negli altri paesi cattolici, al papà terreno di Gesù.

Nei paesi di tradizione anglosassone invece viene celebrata la terza domenica di giugno. Del perché di questa data, nulla è certo. Pare sia dovuto al fatto che una certa signora Sonora Dodd, fervente metodista della chiesa locale in West Virginia, chiese al pastore di sollecitare per introdurre una festa dedicata ai papà nei primi anni del 900, e simbolicamente scelse proprio giugno che era il mese del compleanno di suo padre.

Potrebbe interessarti anche Le vacanze dell’estate 2022 saranno più care: ecco perché

Argomenti: