'Epifania del 6 gennaio, cos’è la festa della Befana e perché oggi

Epifania del 6 gennaio, cos’è la festa della Befana e perché si festeggia oggi

Oggi si festeggia l'Epifania, curiosità e significato della festa della Befana che si festeggia il 6 gennaio.

di , pubblicato il
epifania

Oggi è il 6 gennaio, si chiude il periodo natalizio come proverbio vuole. Si usa infatti dire, l’Epifania tutte le feste si porta via. La Befana quindi ci regala l’ultimo dono e vola via. Ma perché si festeggia oggi, cosa significa epifania e perché è stata scelta la figura di una strega?

Epifania, storia e significato

Il termine deriva dal greco ἐπιφάνεια, e significa apparire, manifestarsi, rivelarsii. A differenza di molte feste religiose cristiane che affondano le proprie radici in precedenti culture pagane, quella dell’Epifania è essenzialmente una celebrazione tutta cristiana. Si festeggia in tutto il mondo religioso 12 giorni dopo il Natale (6 gennaio per la chiesa cattolica, 19 gennaio per quella ortodossa). Con Epifania si intende l’apparizione del Signore attraverso suo figlio Gesù, e tale manifestazione si rende esplicita attraverso il segno rivelatore dell’adorazione dei Magi a Betlemme.

Da qui l’usanza di portare doni in questa ricorrenza. Potremmo dire che in senso teologico il Cristo nasce ancora una volta, inteso appunto come apparizione, manifestazione del divino nell’uomo, quindi non solo la nascita del 24 dicembre, ma anche quella del 6 gennaio. Se poi ci aggiungiamo che noi festeggiamo il capodanno il primo di gennaio e che contiamo gli anni dalla nascita di Cristo, potremmo dire che in realtà nasce tre volte.

Epifania, la controversa Befana

Tutta la teologia originale del Cristianesimo però deve cedere il passo al folclore e al fascino del mondo pagano quando si parla invece di Befana. Il termine è una storpiatura di Epifania, ed ha tradizioni antiche, addirittura risalenti al decimo secolo avanti Cristo. Il folclore che sta alla base di questa figura ha radici italiche e celtiche, e pare che in comune le due culture abbiamo il mitraismo, antica religione ellenistica, basata sul culto di un dio chiamato Meithras che apparentemente deriva dal dio persiano Mitra e da altre divinità dello zoroastrismo.

La befana comunque ha i tratti tipici di una strega, anche se benevola, ed è associata ad antiche leggende italiche collegate all’agricoltura e al raccolto.

Potrebbe interessarti anche Panettoni artigianali del 2021: la classifica dei 10 migliori da acquistare secondo Dissapore

Argomenti: