Emergenza Coronavirus, Berlusconi dona 10 milioni per costruire l’ospedale nella Fiera di Milano

Il leader di Forza Italia dona la somma per la realizzazione del reparto di 400 posti di terapia intensiva

di , pubblicato il
Il leader di Forza Italia dona la somma per la realizzazione del reparto di 400 posti di terapia intensiva

“Più sostegno agli eroi civili in prima linea e ricompense a chi lavora nella sanità” dice Silvio Berlusconi, che ha deciso di mettere a disposizione della Regione Lombardia, tramite una donazione, una maxi-cifra di 10 milioni di euro, necessaria per la realizzazione del reparto di 400 posti di terapia intensiva nei padiglioni 1 e 2 della ex Fiera di Milano al Portello (o per altre emergenze).

La notizia arriva nel giorno in cui è atteso il parere del commissario per l’emergenza coronavirus Domenico Arcuri sulla realizzazione del progetto, che il governatore lombardo Attilio Fontana ha deciso di affidare a Guido Bertolaso. Quella dell’ex presidente del Consiglio, insieme a quella di Giuseppe Caprotti, figlio del fondatore di Esselunga, è la donazione più importante fatta da un privato. Infatti anche Caprotti annuncia la costituzione di un fondo di 10 milioni a sostegno di iniziative terapeutiche in Lombardia contro il coronavirus e per un piano a favore delle categorie più deboli colpite dagli effetti dell’epidemia.

“Non posso, ancora una volta e dal profondo del cuore, non rivolgere un fervido e commosso ringraziamento agli eroi civili che dagli ospedali alla consegna della spesa sono impegnai in prima linea dal Nord al Sud : abbiamo chiesto al governo di prevedere per loro un sostegno molto pù elevato come ricompensa per il lavoro straordinario che stanno svolgendo”. Scrive su Twitter il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi. Immediata la replica del consulente della Regione Lombardia, Guido Bertolaso, che si dovrà occupare della realizzazione dell’ospedale: “Grazie presidente per questo gesto d’amore per la sua città e per il suo Paese, la somma da lei donata è quella necessaria per la realizzazione di 400 posti di terapia intensiva”.

 

Coronavirus: in decreto 9 settimane Cig in deroga per tutti

Vaccino Coronavirus, iniziano i test sull’uomo del nuovo mRna-1273

Argomenti: , ,