Ecco come la Russia potrebbe cancellare il Regno Unito della carta geografica

Si fa più duro lo scontro tra Russia e Regno Unito dopo le nuove minacce di cancellare tale stato dalla carta geografica del presentatore della tv di Stato russa.

di , pubblicato il
sanzioni russia

Arrivano nuove minacce dalla Russia al Regno Unito, esattamente dalla tv di Stato russa. Dmitry Kiselyov, il noto presentatore russo, durante la trasmissione di domenica, ha pronunciato infatti ina frase. Eccola “potremmo cancellare la Gran Bretagna con il drone sottomarino nucleare Poseidon, diventerebbe un deserto nucleare“. Il missile sarebbe in grado di causare un maremoto che potrebbe spazzare via tutta l’isola. Attualmente il sottomarino che dovrebbe fare da rampa di lancio sarebbe fermo dentro un cantiere navale. La ricostruzione russa sembrerebbe contenere però alcuni errori.

Cosa ha detto Kiselyov?

Non si placano le polemiche in merito a quanto detto dal presentatore russo durante la trasmissione di domenica scorsa. Ha esortato infatti la Russia a “cancellare la Gran Bretagna” con il drone sottomarino Poseidon che è un drone-bomba da 100 megatoni. La sua forza creerebbe uno tsunami che potrebbe travolgere per intero il Regno Unito. La sua forza, infatti, è di mille volte superiore alla bomba che fu sganciata su Hiroshima. Ancora più angosciante è il grafico mostrato sulla sfondo con il Regno Unito cancellato dalla mappa del mondo.

Non è la prima volta che Kiselyov fa minacce al regno Unito. Già aveva ipotizzato un attacco a tale stato con il missile nucleare Sarmat 2, testato dalla Russia qualche settimana fa. Aveva detto che esso sarebbe stato in grado di distruggere per intero il paese in quanto il Regno Unito è una piccola isola. Sarmat 2, infatti, sarebbe in grado di distruggere uno stato grande come quello del Texas spingendo un semplice bottone.

Perché la Russia ha minacciato la Gran Bretagna?

Le nuove minacce russe al Regno Unito arriverebbero dopo quelle di Boris Johnson. Per gli inglesi, comunque, tali minacce non sono nient’altro che “inutile spavalderia”.

C’è comunque grande timore che gli eventi possano precipitare. Il Ministero degli Interni inglesi, infatti, teme che dei sabotatori russi possano essere entrati in Gran Bretagna per sabotare le principali infrastrutture del paese. Anche gli 007 inglesi sarebbero preoccupati per il medesimo motivo. Intanto sembrerebbe quasi impossibile la missione della Corte Internazionale di dichiarare Putin colpevole di crimini contro l’umanità.
[email protected]

Argomenti: ,