Dove vedere Lazio-Venezia in diretta Tv e streaming, gara di Serie A di oggi

Stasera ci sarà l'ultimo match della 29^ giornata di serie A tra Lazio e Venezia. La prima lotta per l'Europa League, la seconda per non retrocedere. Dove vederlo in streaming.

di , pubblicato il
partite ufficiali

La partita di stasera tra Lazio e Venezia si potrà vedere in streaming sue due diverse piattaforme. Essa chiuderà la ventinovesima giornata di serie A. Al momento in cima alla classifica troviamo il Milan con 63 punti seguito dal Napoli a quota 60, Inter a 59 punti e Juve a 56 punti che negli ultimi match ha rimontato parte delle svantaggio accumulato. Quali saranno allora i canali dove si potrà vedere stasera il match tra Lazio e Venezia?

Streaming Lazio contro Venezia su quali piattaforme?

Il match di oggi 14 marzo tra Lazio e Venezia si potrà vedere alle 20.45 in streaming su Dazn che ha l’esclusiva di 7 partite su 10 e su Sky. Esattamente su Sport Calcio e su Sky Sport nonché su Now e su Sky Go. Ricordiamo che per fruire delle partite con Dazn si dovranno avere delle smart tv moderne. Altrimenti ci si dovrà dotare di un Tim Vision Box o di un dispositivo applicabile alla tv. Come ad esempio l’Amazon Fire Stick, il Google Chromecast e una console come Xbox o Playstatio 4/5.
Tornando alla partita di questa sera, essa sarà molto importante non solo per la lotta alla salvezza ma anche per la corsa all’Europa League. La Lazio è infatti al settimo posto a 46 punti a pari merito con la Fiorentina mentre il Venezia è terz’ultimo con 22 punti. In fondo alla classifica ci sono la Salernitana con 16 punti e il Genoa con 19 punti. Per quanto riguarda le formazioni, la squadra di Sarri scenderà in campo con tutta probabilità con un 4-3-3. A porta Strakosha, a difesa Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj, ac entrocampo Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto e in attacco Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.


Anche il Venezia allenato da Paolo Zanetti potrebbe scendere in campo con un 4-3-3 con a porta Mäenpää e a difesa Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps. A centrocampo potrebbero esserci invece Crnigoj, Ampadu, Busio mentre in attacco Nani, Nsame e Okereke. Come detto, entrambe le squadre cercano la vittoria: la prima per attuare il sorpasso e cercare di qualificarsi per l’Europa League mentre la seconda per portarsi a 15 punti a pari merito con il Cagliari. Se dovesse riuscirci la lotta per la retrocessione sarà ancora più ardua anche perché rischierebbe anche la Sampdoria a quota 26.
Leggi anche: Dove vedere la Champions League e quanto costa l’abbonamento a Sky, Now, Infinity e Amazon Prime

Argomenti: ,