Domenica al museo domani 2 febbraio 2020: elenco siti gratis a Napoli, Roma, Milano e la novità

Siti statali gratis domenica 2 febbraio grazie all'iniziativa lanciata dal Ministero dei Beni Culturali.

di , pubblicato il
Siti statali gratis domenica 2 febbraio grazie all'iniziativa lanciata dal Ministero dei Beni Culturali.

La prima domenica di gennaio 2020 è stata una giornata record per l’iniziativa Domenica al Museo promossa nel 2014 dal Ministro Dario Franceschini. Il successo è stato così elevato che da allora fino ad oggi i visitatori dei soli musei statali sono stati circa 17 milioni. Sul sito del Mibac, inoltre, è stato comunicato che la domenica gratuita tornerà ad essere permanente tutto l’anno per tutti i musei dello Stato. Detto ciò, ecco cosa si potrà visitare domani a Napoli, Roma e Milano.

Domenica al museo: musei gratis per tutti domani 2 febbraio 2020, elenco a Roma

Roma parteciperà all’iniziativa Domenica al Museo domani 2 febbraio per cui si potranno visitare  gratuitamente i musei ed i parchi statali. Il Colosseo avrà, come sempre, un ingresso contingentato qualora si raggiungano 3000 unità massime. Questo per rispettare gli standard di sicurezza. Ecco allora tutti i luoghi visitabili:

  • Parco archeologico di Ostia antica – Scavi di Ostia antica e Museo Ostiense,
  • Villa di Orazio,
  • Parco archeologico dell’Appia antica – Villa dei Quintili e S. Maria Nova,
  • Villa Adriana e Villa d’Este,
  • Villa Adriana e Villa d’Este – Area archeologica di Villa Adriana,
  • Terme Taurine o di Traiano,
  • Terme di Caracalla,
  • Parco archeologico dell’Appia antica – Tombe della via Latina e Basilica di Santo Stefano,
  • Pantheon,
  • Parco archeologico del Colosseo – Foro Romano e Palatino,
  • Necropoli della Banditaccia,
  • Museo nazionale romano – Palazzo Massimo,
  • Museo nazionale romano – Palazzo Altemps,
  • Museo nazionale romano – Terme di Diocleziano,
  • Museo nazionale etrusco di Villa Giulia,
  • Museo nazionale di Castel Sant’Angelo,
  • Museo nazionale del Palazzo di Venezia ,
  • Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia,
  • Museo Giacomo Manzù,
  • Museo Hendrik Christian Andersen,
  • Museo delle Navi Romane di Nemi,
  • Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative, il costume e la moda dei secoli XIX e XX ,
  • Museo archeologico nazionale di Palestrina e Santuario della Fortuna Primigenia,
  • Antiquarium e Area Archeologica di Lucus Feroniae,
  • Monastero di Santa Scolastica,
  • Monastero di San Benedetto Sacro Speco,
  • Parco archeologico dell’Appia antica – Mausoleo di Cecilia Metella e Chiesa di San Nicola,
  • Galleria Spada,
  • Museo e Galleria Borghese,
  • Basilica di San Ceasareo de Appia,
  • Antiquarium di Pyrgi ed area archeologica,
  • Parco archeologico del Colosseo – Colosseo- Anfiteatro Flavio,
  • Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea,
  • Museo delle Civiltà – Museo nazionale preistorico ed etnografico “Luigi Pigorini”,
  • Museo delle Civiltà – Museo nazionale dell’Alto Medioevo,
  • Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano),
  • Museo delle Civiltà – Museo nazionale d’arte orientale ‘Giuseppe Tucci,
  • Museo delle Civiltà – Museo nazionale delle arti e tradizioni popolari,
  • Museo Aristaios,
  • Museo della via Ostiense- Porta San Paolo,
  • Museo nazionale degli strumenti musicali,
  • Parco archeologico di Ostia antica- Necropoli di Porto- Isola Sacra,
  • Villa di Livia,
  • Gallerie nazionali di arte antica di Roma – Palazzo Barberini,
  • Gallerie nazionali di arte antica di Roma – Galleria Corsini,
  • Castello di Giulio II,
  • Museo nazionale romano – Crypta Balbi,
  • Museo della civiltà contadina Valle dell’Aniene,
  • Museo Nazionale Archeologico Cerite,
  • Museo Mario Praz,
  • Parco archeologico dell’Appia antica- Antiquarium Lucrezia romana,
  • Villa Adriana e Villa d’Este – Santuario di Ercole Vincitore,
  • Istituto Centrale per la Grafica – Palazzo Poli e
  • Parco Archeologico del Colosseo – Museo Palatino.

Domenica 2 febbraio 2020: musei gratis per tutti, elenco a Milano

La città di Milano parteciperà anch’essa domani 2 febbraio 2020 alla Domenica al Museo, l’iniziativa per la quale i siti statali saranno aperti al pubblico gratuitamente, eccoli:

  • Museo Civico di Storia Naturale,
  • Museo del Risorgimento e Laboratorio di Storia moderna e contemporanea,
  • Museo Studio Francesco Messina,
  • Casa Museo Boschi di Stefano,
  • Acquario e Civica Stazione Idrobiologica,
  • Galleria di arte moderna,
  • Museo del Cenacolo Vinciano a Milano,
  • Pinacoteca di Brera a Milano,
  • Gallerie d’Italia,
  • Museo Civico Archeologico e infine
  • Armani-Silos.

Domenica al museo: musei gratis il 2 febbraio 2020, elenco Napoli

Infine, anche a Napoli, la città del sole e del mare, domani 2 febbraio si potranno visitare molti siti gratuitamente tra cui anche Pompei ed Ercolano, eccoli nel dettaglio:

  • Parco archeologico di Pompei – Area archeologica di Pompei,
  • Parco archeologico di Ercolano,
  • Parco archeologico di Pompei- Villa Regina,
  • Parco archeologico di Pompei – Scavi di Oplontis,
  • Parco e tomba di Virgilio,
  • Parco archeologico dei Campi Flegrei – Parco archeologico di Cuma,
  • Parco archeologico dei Campi Flegrei – Parco archeologico delle Terme di Baia,
  • Palazzo Reale di Napoli,
  • Museo storico archeologico di Nola,
  • Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes e Museo delle Carrozze,
  • Museo e Real Bosco di Capodimonte,
  • Museo archeologico nazionale di Napoli,
  • Parco archeologico dei Campi Flegrei – Museo archeologico dei Campi Flegrei nel Castello di Baia,
  • Parco archeologico dei Campi Flegrei – Anfiteatro Flavio, Puteoli,
  • Grotta Azzurra,
  • Certosa e Museo di San Martino,
  • Certosa di San Giacomo,
  • Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento a Napoli,
  • Museo archeologico della penisola territoriale “Georges Vallet”,
  • Parco archeologico di Pompei – Antiquarium di Boscoreale,
  • Complesso dei Girolamini,
  • Crypta Neapolitana,
  • Parco archeologico sommerso della Gaiola,
  • Villa Jovis,
  • Parco archeologico di Pompei- Scavi archeologici di Stabiae (Villa San Marco),
  • Museo archeologico di Pithecusae – Villa Arbusto,
  • Percorso archeologico del Rione Terra,
  • Museo delle Biodiversità (Cites) ed infine
  • Parco archeologico di Pompei – Scavi archeologici di Stabiae (Villa Arianna).

Leggete anche:  Visitare mostre e musei almeno una volta al mese allunga la vita. Lo dice la scienza

[email protected]

Argomenti: ,