Doctor Strange 2, indiscrezioni confermano il ritorno di Tony Stark

Arriva anche Tony Stark in Doctor Strange 2, o meglio una variante del grande Iron Man. Ma attenzione alle sorprese.

di , pubblicato il
doctor strange 2

Colpo di scena in casa Marvel, i fans del MCU stanno aspettando ormai con ansia e trepidazione il nuovo Doctor Strange 2, nel multiverso della follia, e ormai con il concetto di multiverso si è capito che la casa delle idee può fare di tutto, anche far tornare Tony Stark, ossia Iron Man.

Doctor Strange 2, torna Tony Stark?

“È lui o non è lui, ceeeerto che è lui”, diceva il buon Ezio Greggio, e forse ha proprio ragione se si riferisce a Tony Stark. Le teorie e le indiscrezioni ormai si fondono in un tutt’uno quando si parla di Doctor Strange 2. Il film dovrebbe infatti vedere tra i suoi tanti camei anche il ritorno di Iron Man. La grande sorpresa però riguarderebbe l’attore che lo interpreta. Naturalmente, tutti sanno che Robert Downey Jr ha salutato tutti in Endgame, ma il concetto di variante presuppone che ci siano potenzialmente infiniti Tony Stark in giro per il multiverso. In realtà questo multiverso non ci è ancora stato spiegato per bene, e con Loki abbiamo visto quanti pasticci logici sono stati fatti.

Diamo per buona però la teoria che in qualche modo una variante di un soggetto può essere anche fisicamente diversa (per qualche oscuro motivo della logica che al momento ci è ancora ignoto), ed ecco che il prossimo Tony Stark sarà Tom Cruise. Il noto attore è stato visto più volte sul set, o almeno questo dicono le indiscrezioni. Inoltre Cruise doveva interpretare un film su Iron Man già negli anni 90, poi il progetto saltò.

Doctor Strange 2, l’ipotesi Iron Man cattivo

Nel film sappiamo esserci gli illuminati, abbiamo infatti ormai certezza della presenza del professor Xavier.

Sappiamo altresì che Iron Man è un membro degli Illuminati, ma dal trailer c’è chi giura di aver visto già una versione diversa del noto supereroe, ovvero Superior Iron Man. Le cose a questo punto si complicherebbero non poco, poiché Superior Iron Man è un villan, responsabile dell’infezione del virus Extremis nei fumetti, poi sconfitto da Pepper Potts dopo la run che lo vede antagonista degli Avengers. Insomma, aspettiamoci un Tom Cruise in versione oscura, anche se questa teoria francamente metterebbe davvero troppa carne al fuoco in un film che rischia di essere un pastrocchio di camei e situazioni senza freni. Speriamo solo che l’arte di Sam Raimi permetta di mantenere le redini della pellicola.

Potrebbe interessarti anche Serie Tv Billions 6 in Tv e streaming svelata, come e dove vederla anche on demand

Argomenti: