Covid, tasso di positività sale ancora, cosa dicono gli esperti?

Ancora in aumento il tasso di positività da Covid, +0,5% rispetto al giorno precedente. Cosa ci dicono i virologi?

di , pubblicato il
Covid

Perché il Covid continua a mietere vittime e soprattutto perché il tasso di positività continua a salire? +0,5% rispetto al giorno precedente, ora infatti siamo al 16,8% con ben 75.020 contagiati. I morti sono 166, alto quindi anche questo numero.

Covid, i dati aggiornati

Ancora non si placa la pandemia in Italia, anche se ormai non occupa più la prima pagina. Stavolta però a preoccupare è proprio il tasso di positività che continua a salire. Cosa dicono in merito i virologi? In realtà si era raggiunto il plateau e si era quindi detto che a breve sarebbe iniziata la discesa. Purtroppo però a quanto pare le cose non stanno andando in questo modo, e probabilmente il motivo è che la primavera stenta ancora a venire. Ma allora questo virus sparisce solo con il caldo? È la domanda che tutti si pongono ma alla quale ancora nessuno vuole dare una risposta definitiva. Forse perché non c’è.

Non va meglio nemmeno la questione relativa alle ospedalizzazioni, aumenta infatti la pressione sul sistema sanitario, anche se in questo caso parliamo di numeri decisamente contenuti: oggi si contano +2 terapie intensive e +24 ricoveri.

Covid, contagi regione per regione

Lombardia: +9.678
Veneto: +7.423
Campania: +8.714
Emilia Romagna: +5.930
Lazio: +8.202
Piemonte: +2.720
Toscana: +4.713
Sicilia: +5.079
Puglia: +5.860
Liguria: +1.785
Marche: +1.995
Friuli-Venezia Giulia: +1.304
Abruzzo: +2.337
Calabria: +2.308
Umbria: +1.483
P.A Bolzano: +671
Sardegna: +2.695
P.A Trento: +496
Basilicata: +938
Molise: +458
Valle d’Aosta: +117

Potrebbe interessarti anche Green Pass e mascherine al chiuso dal 1 maggio: dove non serviranno più e dove sì

Argomenti: