Covid, tasso di positività ancora troppo alto, ma calano i decessi

Ancora troppi casi Covid, il tasso di positività rimane alto, ma per fortuna cala il numero dei decessi.

di , pubblicato il
covid

In calo il numero dei decessi, forse l’unico dato positivo di questa nuova giornata dedicata ai contagi Covid sempre troppo alti, almeno per quanto riguarda il tasso di positività. siamo infatti al 15,1%, anche se sono di meno rispetto ai giorni precedenti i positivi, ma questo naturalmente è dovuto al fatto che nel weekend si fanno molti meno tamponi.

Covid, i numeri aggiornati

Sono 90 i decessi registrati, in totale sono 160.748 le vittime del Covid dall’inizio della pandemia a oggi. Per quanto riguarda invece i positivi, i nuovi contagiati sono 53253, con un tasso di positività, come detto, del 15,1%. Sono 1.246.556 gli attualmente positivi nel Paese (ieri 1.237.865).

Passiamo ora all’altro dato fondamentale quando si fa il punto della situazione sul Covid, ossia le ospedalizzazioni. Purtroppo si registra un aumento sia tra i ricoveri generali che nei reparti di terapia intensiva, e questo è forse il dato più preoccupante della giornata. In 10.038 sono ricoverati con sintomi nei reparti di area non critica degli ospedali d’Italia, ieri erano 10.023 (+15). Sono invece 465 i ricoverati nei reparti di terapia intensiva (ieri 462, +3.

Covid, contagi regione per regione

Passiamo ora in ultima analisi ai nuovi contagi registrati regione per regione:

166.977 in Lombardia
164.700 in Campania
150.366 in Sicilia
140.717 nel Lazio
107.841 in Puglia
81.631 in Calabria
79.273 in Veneto
58.593 in Emilia Romagna
56.593 in Piemonte
51.364 in Toscana
44.594 in Abruzzo
30.523 in Sardegna
26.851 in Basilicata
25.117 in Friuli Venezia Giulia
17.345 in Liguria
14.512 in Umbria
10.804 nelle Marche
8.215 in Molise
5.092 a Bolzano
4.202 a Trento
1.246 in Valle d’Aosta

Potrebbe interessarti anche Allarme Long Covid dopo Omicron: porterà molte persone in ospedale, ecco i nuovi rischi

Argomenti: