Covid, schizza tutto alle stelle, sia i contagi che le ospedalizzazioni

Nuovo aggiornamento sul Covid in Italia, sale il numero dei contagi e aumentano le ospedalizzazioni. Situazione sempre più critica.

di , pubblicato il
Covid single

Non si vuole certo fare allarmismo, ma dobbiamo ammettere che il quadro no è affatto positivo. Continuano a preoccupare i numeri intorno al Covid, anche questa volta si registrano dati negativi, con un aumento dei contagi e delle ospedalizzazioni. Facciamo il punto della situazione in Italia sulla pandemia.

Covid, i dati aggiornati in Italia

Sono 83555 i nuovi contagiati dal covid, con un tasso di positività che ora si attesta all’11,6%. Un calo netto rispetto al giorno precedente, segno che sono stati fatti tantissimi tamponi rispetto ai giorni scorsi. Probabilmente, nuove disposizioni da parte delle autorità competenti, ormai preoccupate del fatto che il tasso di positività stesse raggiungendo vette senza precedenti, con percentuali oltre i 20 punti da ormai settimane.

Per quanto riguarda i morti, sono 69 le ultime vittime della pandemia registrate nelle ultime 24 ore. Ultimo dato rilevante quello relativo alle ospedalizzazioni. Ancora un nuovo aumento dei pazienti ricoverati per Covid sia nei normali reparti sia in quelli in terapia intensiva. Nei reparti ordinari si registra un incremento di 162 unità, mentre in terapia intensiva ci sono +3 pazienti.

Covid, i contagi regione per regione

Esplosione in Campania, ecco i dati registrati nelle ultime 24 ore in merito ai nuovi positivi:

Lombardia: +2375
Veneto: +9792
Campania: +10602
Lazio: +11171
Emilia Romagna: +4352
Sicilia: +6396
Piemonte: +5861
Toscana: +6317
Puglia: +7387
Marche: +2445
Liguria: +2498
Abruzzo: +2384
Calabria: +2348
Friuli-Venezia Giulia: +2044
Sardegna: +3566
Umbria: +1462
P.A Bolzano: +805
P.A Trento: +633
Basilicata: +703
Molise: +321
Valle d’Aosta: +93

Argomenti: