Covid, numeri sempre più in salita, Omicron 5 si rivela inarrestabile

Fuori controllo la pandemia, il Covid continua a mietere vittime, sale il numero ei positivi. Cosa sta succedendo?

di , pubblicato il
Covid single

C’è già chi parla di ritorno allo stato di emergenza, il Covid non si ferma più, ed ecco che la variante Omicron 5 ora fa paura davvero. Facciamo il punto della situazione con i nuovi dati aggiornati.

Covid, i dati della pandemia in Italia

Cresce ogni giorno di più il tasso di positività. Ora siamo al 22,6%, ma stavolta aumentano anche i contagi, sono infatti 56166 i nuovi positivi. Altro aumento riguarda invece il numero dei morti. Insomma, non una sola notizia positiva sul fronte pandemico. Passiamo quindi alle ospedalizzazioni. Niente da fare, brutte notizie anche in questo caso. Nei reparti ordinari si registra un aumento di 117 unità, per un totale di 5.064 ricoverati, mentre in terapia intensiva ci sono 216 pazienti in totale con 31 ingressi del giorno. Si rischia a questo punto un aumento dello stress sul sistema sanitario dovuto alla pressione dei numeri in aumento.

Covid, i contagi regione per regione

Chiudiamo il conto con i nuovi positivi regione per regione. Campania e soprattutto Lombardia, sempre quelle messe peggio:

Lombardia: +8.507
Veneto: +6.154
Campania: +5.407
Lazio: +6.879
Emilia Romagna: +4.170
Sicilia: +4.349
Piemonte: +2.594
Toscana: +3.316
Puglia: +3.817
Marche: +1.307
Liguria: +1.286
Abruzzo: +1.282
Calabria: +1.178
Friuli-Venezia Giulia: +1.361
Sardegna: +1.999
Umbria: +956
P.A Bolzano: +480
P.A Trento: +382
Basilicata: +416
Molise: +282
Valle d’Aosta: +44

Argomenti: