Covid, il tasso di positività si mantiene contenuto, possibile svolta nella pandemia

Il tasso di positività da Covid rimane contenuto negli ultimi giorni, pandemia verso la frenata? È quel che si spera.

di , pubblicato il
Covid

Si aggiornano i dati relativi alla pandemia da Covid in Italia. Ecco a che punto è il virus, con la sua nuova variante Omicron 5 che continua a mietere vittime. Il tasso di positività si mantiene in numeri più contenuti, anche se comunque alto rispetto alla media di altri paesi.

Covid, i dati aggiornati in Italia

Sono solo 23699 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore, ma come al solito parliamo di numeri più contenuti dato il minor numero di tamponi processati nel weekend. E infatti, il tasso di positività rimane comunque in trend con gli ultimi giorni, ossia del 19,3%. Più preoccupante la questione relativa ai decessi, sono infatti 104 i morti nelle ultime 24 ore, un numero ancora troppo alto.

Passiamo infine alle ospedalizzazioni: si registra un aumento dei pazienti ricoverati per Covid sia nei normali reparti sia in quelli in terapia intensiva. Nei reparti ordinari si registra un incremento di 156 unità per un totale di 11.081 ricoverati, mentre in terapia intensiva ci sono 21 pazienti in più per un totale di 426 ricoverati e con 43  ingressi del giorno.

Covid, contagi regione per regione

Lombardia: +2.331
Campania +2.397
Veneto: +1.720
Lazio: +2.316
Emilia Romagna: +3.219
Sicilia: +1.776
Piemonte: +1.315
Puglia: +1.468
Toscana: +840
Marche: +953
Liguria: +683
Abruzzo: +1.091
Calabria: +1.391
Friuli-Venezia Giulia: +281
Sardegna: +675
Umbria: +519
P.A Bolzano: +154
P.A Trento: +174
Basilicata: +276
Molise: +101
Valle d’Aosta: +19

Argomenti: