Covid, il tasso di positività scende sempre più giù, ma quanti morti

Ancora dati alternati sul Covid, le notizie positive e quelle negative ci fanno capire che la questione è ancora confusa.

di , pubblicato il
Covid

La situazione Covid in Italia non vuole proprio saperne di chiarificarsi. La pandemia continua a rivelarsi fenomeno ambiguo con dati da interpretare. Sono 45621 i nuovi positivi registrati, mentre il tasso di positività è ora del 17,8%.

Covid, i dati in Italia

Sono calati i positivi rispetto al giorno precedente e anche il tasso di positività è più basso, anche se non tanto quanto si vorrebbe. A preoccupare però è ancora il numero dei morti, sono infatti ben 171 i decessi registrati nelle ultime 24 ore. L’altro dato positivo però ci arriva dalle ospedalizzazioni.

Nella giornata di ieri si è registrato un calo dei pazienti ricoverati per Covid nei reparti ordinari. In area medica si registra una diminuzione di 239 unità per un totale di 10.006 ricoverati, mentre in terapia intensiva ci sono 10 pazienti in più per un totale di 396 ricoverati e con 47 ingressi del giorno.

Covid, i contagi regione per regione

Lombardia: +5.572
Campania +4.003
Veneto: +5.505
Lazio: +4.047
Emilia Romagna: +4.191
Sicilia: +2.957
Puglia: +3.228
Piemonte: +2.442
Toscana: +2.260
Marche: +1.572
Liguria: +1.416
Abruzzo: +1.640
Calabria: +1.852
Friuli-Venezia Giulia: +1.316
Sardegna: +1.168
Umbria: +947
P.A Bolzano: +380
P.A Trento: +433
Basilicata: +362
Molise: +227
Valle d’Aosta: +103

Argomenti: