Covid, è ancora alto il numero dei contagi, ma almeno scende il tasso

È ancora alto il numero dei contagi, così come quello dei morti da Covid, ma almeno è in calo il tasso di positività.

di , pubblicato il
covid

Scende dello 0,6% il tasso di positività da Covid, è questa l’unica buona notizia per la giornata dopo il bollettino rilasciato nel pomeriggio di ieri. La situazione pandemia in Italia non è affatto buona, anche se effettivamente la caduta del Governo mostra nuova criticità che in questo momento urgono maggiormente nel nostro paese.

Covid, i dati aggiornati in Italia

Sono 80.653 i nuovi positivi nel nostro paese, le vittime sono 157, mentre il tasso di positività è ora del 22%. La situazione ospedalizzazioni vive una giornata di distensione, nessun incremento dei numeri, anzi possiamo dire che il dato è decisamente positivo. Non si registra infatti nessun un incremento delle terapie intensive Covid, per quanto riguarda i ricoveri se ne contano 53 in meno.

Covid, i contagi regione per regione

Chiudiamo con il solito dato relativo ai contagi regione per regione. Lombardia e Campania sempre con numeri alti e preoccupanti, sono loro a guidare la classifica, ma stavolta attenzione anche al Veneto:

Lombardia: +10.846
Campania: +8.239
Veneto: +8.490
Lazio: +6.833
Emilia Romagna: +6.487
Sicilia: +5.911
Puglia: + 5.993
Piemonte: +4.734
Toscana: +4.121
Marche: + 2.671
Liguria: +2.048
Abruzzo: + 2.672
Calabria: + 3.020
Friuli-Venezia Giulia: +1.983
Sardegna: +2.197
Umbria: +1.612
P.A Bolzano: +734
P.A Trento: + 703
Basilicata: +847
Molise: +358
Valle d’Aosta: +153

Argomenti: