Cos’è l’aereo dell’Apocalisse, alzatosi in volo dopo le minacce nucleari di Putin

Cos’è l’aereo dell’Apocalisse e perché centra con le minacce della guerra nucleare di Putin.

di , pubblicato il
Bagaglio a meno cibo in aereo

All’inizio della guerra in Ucraina, Vladimir Putin ha dichiarato pubblicamente di aver messo in allerta il suo arsenale nucleare come azione deterrente di fronte alle minacce lanciate dal mondo occidentale. Il giorno dopo il discorso del presidente della Federazione Russa, gli Stati Uniti hanno reagito con un volo di addestramento della durata di circa quattro ore di un Boeing E4-B, ribattezzato come aereo dell’Apocalisse.

Cos’è l’aereo dell’Apocalisse e perché centra con le minacce della guerra nucleare di Putin

L’aereo dell’Apocalisse di proprietà del governo degli Stati Uniti d’America è un Boeing 747 modificato e denominato con l’appellativo E4-B. Rientra all’interno della flotta di aerei speciali conosciuta con il nome Nightwatch, ed è pensato esclusivamente per i vertici militari e il segretario della Difesa.

Perché si chiama aereo dell’Apocalisse

Si chiama aereo dell’Apocalisse perché entra in azione soltanto in caso di conflitto militare. A differenza degli altri velivoli più comuni, ha la capacità di restare in volo anche se colpito dall’impulso elettromagnetico provocato da una bomba nucleare (in uno scenario “normale” la strumentazione di bordo degli altri aerei verrebbe messa subito fuorigioco, rendendo impossibile qualunque volo). Ciò è reso possibile dall’utilizzo esclusivo di tecnologia analogica: una scelta precisa, compiuta per garantire la sua operatività in situazioni estreme, quale è l’eventuale ricorso alle armi nucleari.

Un’altra particolarità dell’aereo dell’Apocalisse è la capacità di volare in maniera continuativa per diversi giorni. In più dispone di 65 antenne, al fine di consentire la capacità comunicativa con aerei, sottomarini e qualsiasi linea fissa in tutto il mondo ovunque si trovi.

A dare per primo la notizia del volo del Boeing E4-B degli Stati Uniti d’America è stato il sito britannico iNews.

Il portale parla di un volo di addestramento da parte dell’aereo dell’Apocalisse di circa quattro ore, dal Nebraska a Chicago e ritorno. Rimane il dubbio se si sia trattato o meno di un addestramento speciale o di una semplice routine, dal momento che questo velivolo speciale deve essere pronto in qualsiasi momento per essere operativo.

Vedi anche: Guerra in Ucraina, ecco chi l’aveva prevista: le profezie più quotate, c’è anche Nostradamus

Argomenti: ,