'Cosa sta succedendo in Ucraina e come Mosca avrebbe già un piano

Cosa sta succedendo in Ucraina e come Mosca avrebbe già un piano per attaccare

Cosa sta succedendo in Ucraina e il piano della Russia.

di , pubblicato il
Guerra in Ucraina

Che cosa sta succedendo in Ucraina e qual è il piano di Mosca? 130mila soldati russi e 1.200 carri armati sono stati schierati al confine orientale dell’Ucraina.

Cosa sta succedendo in Ucraina

Il portavoce del Pentagono John Kirby ha fatto sapere che “”Abbiamo informazioni che i russi vogliano invadere l’Ucraina con un pretesto. Una delle ipotesi è che inventino un attacco da parte di Kiev con video di propaganda che mostrino cadaveri e armi ucraine fornite dall’Occidente”. Secondo il Washington Post, l’amministrazione Biden avrebbe a disposizione delle notizie legate alla preparazione di un incidente per giustificare un’invasione da parte di Mosca in Ucraina. Mentre Mosca conferma che si trattava di un’esercitazione, il comandante delle forze armate in Ucraina ha dichiarato che la Russia ha anche 2.100 militari nell’est del Paese, nel Dombass.

Che cosa vuole la Russia

Ma che cosa vuole la Russia? L’impressione come fanno sapere i media, è che Putin sia più interessato a obbligare l’Occidente a negoziare una minor presenza militare in Ucraina più che prenderne il controllo. La Russia ha parlato di una risposta
alla Nato, che da alcuni anni sta mandando truppe vicino ai suoi confini, nei Paesi che fanno parte dell’Alleanza Atlantica: Lettonia, Lituania, Estonia, Polonia Romania e Bulgaria.

Inoltre, Putin vorrebbe evitare che l’Ucraina chieda l’adesione alla Nato, l’obiettivo, quindi, è anche quello di evitare che il paese diventi membro, come ha fatto sapere il viceministro degli Esteri Sergei Ryabkov. L’Occidente, nel frattempo, vuole evitare ad ogni costo l’invasione dell’Ucraina e a Ginevra si sono incontrati il segretario di Stato americano, Antony Blinken, e il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, mentre Draghi, Macron e Boris Johnson hanno chiamato Putin.

Il Regno Unito e gli Stati Uniti però, hanno anche mandato soldati nel Mar Baltico, e Mosca è stata minacciata di multe pesanti e minacce come lo stop all’acquisto di gas. In tutto ciò, gli Usa, hanno inviato 3mila militari e altri 8.500 sono stati messi in stato di allerta da Washington.

Vedi anche: USA e Russia giocano alla guerra con l’Europa nel mezzo, cosa succede se Putin attacca?

Argomenti: ,