Cosa mangiare in estate con questo caldo? Ecco le regole imprescindibili

Consigli imperdibili per affrontare il caldo, ecco cosa mangiare in estate, le cinque regole d'oro per evitare rischi.

di , pubblicato il
cosa mangiare

È tempo di sudare, ma non si deve mai esagerare. Il cibo dà energia, ma anche calore, quindi è davvero importante in estate stare molto ma molto attenti con l’alimentazione. Quali sono le regole per sopravvivere all’afa di agosto? Cosa mangiare in estate con questo caldo? Andiamo a scoprire insieme quali sono le 5 regole imprescindibili per combattere la calura di questo mese terrificante.

Cosa mangiare in estate, le regole base

Il nostro organismo cambia il suo fabbisogno energetico in estate. Il sudore che espelle gli chiede poi in cambio tanti sali minerali per regolare al meglio la pressione sanguigna, il sistema nervoso e quello muscolare. L’acqua diventa un elemento fondamentale, decisivo per affrontare questo caldo terribile, ma l’acqua è contenuta anche nei cibi, quindi è importante assumere alimenti che ne contengano una dose sufficiente a dare il giusto apporto al nostro corpo. Con l’acqua si assumono i sali minerali necessari per il nostro organismo. Bere tanta acqua è la prima regola base per sopravvivere alla calura dell’estate senza che il nostro organismo ne risenta. Berne da uno o due litri al giorno è la quantità necessaria a seconda dell’età e dell’attività fisica svolta.

La seconda regola d’oro è quella di non farsi mai mancare frutta e verdura. Per quanto riguarda queste ultime, per fare contemporaneamente il pieno di betacatorente (precursore della vitamina A) e proteggerci dal sole, le più efficaci sono verdure di colore rosso e giallo, come pomodori e peperoni. La frutta invece, magari utilizzarla anche come snack lontana dai pasti, così da non accumulare gli zuccheri che contiene insieme al pranzo o alla cena. Tra le regole d’oro subentrano anche quei cibi che invece non bisogna assolutamente assumere.

Questi sono alcol, bibite gasate e cibi processati.

Cosa mangiare in estate, gli ultimi suggerimenti

Per cibi processati si intende alimenti lavorati e confezionati, caratterizzati da tempi lunghi di conservazione. Purtroppo, per quanto siano comodi, hanno anche tanti contro, e soprattutto in estate vanno evitati. Chiudiamo con gli ultimi due suggerimenti, niente cotture elaborate, quindi scartare fritture e cotture piene di olio, ma preferire invece portate crude, quindi verdure fresche da sciacquare, tagliere e mettere in tavola con un filo di olio. Infine, via libera e proteine facilmente digeribili, quindi pesce, formaggi freschi, uova, carni bianche e legumi.

Argomenti: ,