'Coronavirus: stop ai mercatini di Natale 2020

Coronavirus: stop ai mercatini di Natale 2020

Sospesi i mercatini di Natale 2020 in Trentino Alto Adige e non solo: ecco le ultime novità a riguardo.

di , pubblicato il
Regali Natale

A seguito delle restrizioni imposte dal nuovo Dpcm i mercatini di Natale 2020 in Trentino Alto Adige non ci saranno. Ad annunciarlo è stato il governatore Arno Kompatscher e questo significa che salterà la trentesima edizione del mercatino di Bolzano ma anche quelli di Bressanone, Brunico, Merano e Vitipeno.

Sospesi i mercatini di Natale 2020 in Trentino Alto Adige

Il giro d’affari del mercatini di Natale in Trentino Alto Adige lo scorso anno ha superato i 776 milioni di euro con circa 12 milioni di visitatori da Nord a Sud a dicembre. Il problema di quest’anno è che non si può garantire il distanziamento sociale non soltanto nelle strade ma anche nei bus e nei treni che avrebbero portato tante persone in questa località.

Con il divieto di fiere e di sagre locali, poi, non ci sarebbe stata nemmeno la possibilità di offrire agli ospiti i prodotti tipici e le bevande. Proprio per questo gli organizzatori hanno deciso di sospendere la manifestazione. Ricordiamo che il primo mercatino in Italia fu inaugurato a Bolzano precisamente nel 1990. Il successo fu così grande che le bancarelle natalizie si trasformarono in un vero e proprio business. Il presidente altoatesino Arno Kompatscher comunica che tale decisione è stata presa anche perché adesso la priorità è garantire il funzionamento di scuola e imprese. Proprio per questo è necessario rinunciare a ciò che non è irrinunciabile.

Annullati non solo mercatini di Natale 2020 in Trentino Alto Adige

In Trentino Alto Adige non sono stati annullati soltanto i mercatini di Natale 2020 ma anche le sfilate e le feste natalizie come quella di San Nicolò e dei Krampus. Le castagnate si potranno fare ma si dovranno rispettare le norme anti-Covid-19.

I tavoli, quindi, non potranno contenere più di 6 persone nonostante un nucleo familiare possa essere di otto persone.

Per il Trentino non si preannuncia un inverno positivo anche perché potrebbe esserci addirittura il blocco della stagione sciistica. Chiudendo i mercatini natalizi si spera di poter salvare almeno l’economia legata alle settimane bianche che già sono in crisi per le rinunce ed i possibili blocchi dei clienti non italiani. Purtroppo questo stop sarà una mazzata per artigiani, ristoratori, commercianti e proprio per questo molti di loro sui social hanno annunciato che questa stretta significherà la chiusura definitiva di attività tramandate in alcuni casi anche da secoli.

Potrebbe interessarti:  Trenitalia presenta la magia dei Mercatini Svizzeri a soli 25 euro: info offerte

[email protected]

Argomenti: ,