Contagi Covid, scende ancora il tasso di positività, eppure i morti ci sono

Calano ancora i contagi di Covid, ma non mancano le vittime. La situazione della pandemia aggiornata agli ultimi dati.

di , pubblicato il
Variante omicron 5

Prosegue il racconto della pandemia nel nostro paese, stavolta i contagi Covid ci dicono che il tasso di positività continua a scendere, sono infatti l’8,8% dei tamponati i positivi nella giornata di ieri. Il numero dei nuovi contagiati è comunque di 46.631, ma a preoccupare è soprattutto quello delle vittime, altri 233 morti.

Contagi Covid, ancora troppi morti

Rimane sostanzialmente alto il numero dei decessi in Italia, segno che comunque la situazione anche a livello sanitario non è ancora sotto controllo. A tal proposito andiamo a vedere quali sono i numeri relativi alle ospedalizzazioni tra ricoveri generici e terapia intensiva. Si registrano oggi -6 terapie intensive Covid e -395 ricoveri. Possiamo dire quindi un calo consistente, quanto meno numeri che fanno ben sperare. Ma passiamo ora alla situazione dei contagi Covid regione per regione.

Contagi Covid regione per regione

Lombardia: +5.746
Veneto: +4.447
Emilia Romagna: +1.495
Campania: +4.275
Lazio: +4.543
Piemonte: +2.099
Toscana: + 2.918
Sicilia: +4.762
Puglia: +4.316
Liguria: +1.309
Friuli-Venezia Giulia: +709
Marche: +1.904
Abruzzo: +1.414
Calabria: +2.292
P.A Bolzano: +614
Umbria: +961
Sardegna: +1.480
P.A Trento: +370
Basilicata: +695
Molise: +230
Valle d’Aosta: +52

Questi i nuovi contagi registrati in tutte le regioni del paese, al netto di possibili rettifiche o modifiche che potranno esserci nei prossimi giorni e che da tempo ormai purtroppo caratterizzano il calcolo di contagi e decessi della nostra Italia.

Potresti essere interessato anche a Regole viaggi e covid-19, liste e corridoi turistici aboliti: cosa cambia con la nuova ordinanza dal 1° marzo

Argomenti: