Contagi Covid in aumento, dopo settimane sale il numero dei positivi

Passo indietro preoccupante nella conta dei contagi Covid, mai così alti da diverse settimane a questa parte.

di , pubblicato il
covid

Cambia lo scenario relativo ai contagi Covid, stavolta sono in aumento e non succedeva dal 26 gennaio. Sono 60191 infatti i nuovi positivi, un numero decisamente alto, mentre i decessi rimangono contenuti nei numeri dell’ultimo periodo, sono infatti 181.

Contagi Covid regione per regione

Tanti nuovi positivi con un tasso di positività dell’11,3%, quindi in sostanza comunque contenuto tra le percentuali dell’ultimo periodo. È aumentato infatti il numero dei tamponi processati, confermando quindi in sostanza il fatto che a un maggior numero di tamponi la percentuale si ribadisce nello standard attuale. Andiamo quindi a vedere quello che è il dato più importante dell’ultimo periodo, ossia le ospedalizzazioni. In calo i posti occupati per i ricoveri e le terapie intensive, rispettivamente -213 e -18, a conferma che l’elemento più importante per il nostro sistema sanitario rimane sotto controllo. Passiamo a vedere i contagi regione per regione:

Lombardia: +6.497
Veneto: +5.263
Emilia Romagna: +1.671
Campania: +5.852
Lazio: +6.214
Piemonte: +2.330
Toscana: +3.840
Sicilia: +7.049
Puglia: +6.026
Liguria: +1.510
Friuli-Venezia Giulia: +837
Marche: +2.213
Abruzzo: +1.684
Calabria: +2.943
P.A Bolzano: +1.113
Umbria: +1.635
Sardegna: +2.063
P.A Trento: +403
Basilicata: +736
Molise: +219
Valle d’Aosta: +83

Potresti essere interessato anche a Arriva il Green Pass rimodulato: contagi salgono di nuovo, cosa cambia dal 31 marzo

Argomenti: