Concorso INPS 2022 per operatori call center: 3.014 posti, requisiti, bando e scadenza domanda

Requisiti bando per partecipare al concorso INPS 2022 per operatori call center che prevede 3.014 posti.

di , pubblicato il
Concorsi Pubblica Amministrazione

Il concorso INPS per operatori call center rende disponibili 3.014 posti con contratto a tempo indeterminato. Il via ufficiale al bando risale allo scorso 26 maggio e il tempo per inviare la propria candidatura sta per scadere.

Di seguito le informazioni principali sui requisiti di cui bisogna essere in possesso per prendere parte alla selezione e il termine ultimo entro il quale inviare la domanda, dopo aver visto il concorso per la polizia penitenziaria. 

Requisiti per partecipare al concorso Inps 2022 per operatori call center

Le persone interessate alla partecipazione al concorso INPS 2022 per l’assunzione a tempo indeterminato di 3.014 call center devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

· avere almeno 18 anni
· cittadinanza italiana, europea o permesso di soggiorno per lavoro
· non essere stati licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
· non avere condanne penali
· beneficiare dei diritti civili e politici
· idoneità fisica
· non essere stati esclusi dall’elettorato

Le sedi lavorative del bando Inps call center

Le persone che rientreranno tra i 3.014 nuovi assunti dall’INPS lavoreranno presso le sedi dell’Istituto nazionale della previdenza sociale presenti nelle regioni elencate qui sotto:

· Abruzzo
· Calabria
· Campania
· Lazio
· Lombardia
· Piemonte
· Puglia
· Sardegna
· Sicilia
· Umbria.

La modalità di selezione per il concorso INPS

Il concorso INPS per operatori call center 2022 avviene tramite la valutazione dei soli titoli. Il punteggio massimo ottenibile è pari a 75: di questi 8 vengono assegnati per il titolo di studio (laurea, diploma o licenza media), gli altri 67 invece per i titoli professionali conseguiti con esperienze pregresse. Nel caso due o più candidati ottengano lo stesso punteggio, la preferenza andrà al candidato più giovane. I soggetti che risulteranno idonei ma non riusciranno a ottenere l’assunzione potranno comunque affidarsi allo scorrimento delle graduatorie, le quali continueranno a essere valide per i successivi due anni dalla data di approvazione.

La scadenza per l’invio della domanda

La domanda di partecipazione al concorso INPS per l’assunzione di 3.014 figure (di cui 2.895 operatori di contact center) dovrà pervenire online entro e non oltre le ore 16:00 del 9 giugno 2022.

Argomenti: , ,