Concorso carabinieri 2022, bando per 4189 posti per allievi: scadenza e requisiti

Concorso carabinieri 2022, bando per 4189 posti per allievi, quali requisiti servono.

di , pubblicato il
Concorso carabinieri 2022 allievi

Nuovo bando di concorso per Carabinieri, per assumere 4189 allievi carabinieri in ferma quadriennale del ruolo appuntati e carabinieri dell’Arma. Vediamo quando scade la domanda, la divisioni dei posti a concorso e i requisiti per potersi candidare, dopo aver parlato del concorso della Polizia di Stato.

Concorso carabinieri 2022, bando per 4189 posti per allievi, quali requisiti servono

La selezione per 4189 allievi carabinieri in ferma quadriennale è rivolta ai cittadini che non abbiano compiuto 26 anni di età. Nello specifico 2.910 posti sono riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno e quadriennale in servizio, 1.247 posti ai cittadini che non hanno compiuto e superato 26 anni di età, 28 per chi ha prestato il servizio militare e 32 posti per soggetti in possesso dell’attestato di bilinguismo.
Per poter inviare la candidatura è necessario possedere i seguenti requisiti:
-godimento dei diritti civili e politici
– diploma di istruzione secondaria di primo grado e se minori il consenso genitoriale
– per i militari in servizio dal 1 gennaio 2021 possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado.
-assenza di condanne penali
-essere in possesso della idoneità psicofisica ed attitudinale
-aver compiuto almeno 17 anni di età e non aver superato 26 anni di età.

Tutti i requisiti al completo si possono trovare sul bando di concorso.

Scadenza della domanda e le prime informazioni sulle prove

Per poter inviare la domanda per il concorso carabinieri di luglio 2022 è necessario seguire la procedura online alla sul sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando, quindi entro la metà di agosto. In seguito saranno comunicate le date delle prove di esame. È prevista innanzitutto una prova di selezione con un questionario a risposta multipla, una prova di efficienza fisica, accertamenti psicofisici per la verifica dell’idoneità psicofisica, accertamenti attitudinali e valutazione dei titoli.

I candidati possono già da ora inviare la domanda seguendo le istruzioni.

Argomenti: ,