Cocktail highball, cosa sono e quali sono i più famosi drink

Highball, che tipo di cocktail sono e quali sono i drink più famosi e richiesti dell'estate? Ecco alcuni cenni.

di , pubblicato il
migliori rum

Se siete curiosi di conoscere gli highball, ossia dei long drink dissetanti da bere durante le giornate calde, ecco quello che fa per voi. Andiamo quindi subito a conoscere questi cocktail particolarmente amati da coloro che vivono le serate nei locali, pub o bar che siano. Ecco quello che dovete sapere e soprattutto quali sono i più famosi drink che rientrano in questa speciale categoria.

Cocktail Highball, cosa sono?

La caratteristica principale di questi long drink è che devono essere serviti con ghiaccio e che al suo interno devono presentare oltre al distillato anche la soda, in un rapporto 2:3. Ma perché si chiamano così? Il motivo sta tutto nel bicchiere cilindrico in cui vengono serviti, che si chiama appunto highball, ecco dunque il motivo del nome, altra conditio sine qua non per il riconoscimento e la definizione del cocktail in questione.

Cocktail highball, ecco quelli più famosi

Gin & Tonic
Whisky & Soda
Paloma
Cuba Libre

Dopo aver parlato di whisky scozzesi particolarmente famosi, ci stiamo concentrando quindi ora su qualcosa di decisamente più estivo e rinfrescante, per quanto consumare alcolici in estate è sempre e comunque una bella impresa, sostanzialmente super sconsigliata se davvero volete qualcosa di sano e che sia in perfetto clima con il clima (perdonate il gioco di parole.

Sono questi 4 essenzialmente i cocktail highball più famosi. Per quanto riguarda le caratteristiche dei singoli cocktail in questione, partiamo dal Cuba Libre. Rum bianco e succo di lime fresco. La bevanda è nata a Cuba all’inizio del XX secolo. Per quanto riguarda Paloma, che il nome di una colomba, si tratta di un drink a base di tequila e e soda a gusto d’uva.

Passiamo a whisky e soda, si tratta di whisky e acqua gasata. Chiudiamo infine con Gin & Tonic, qui gli ingredienti sono subito intuibili, ossia gin e acqua tonica.

Argomenti: