Classifica città più a misura di persona d’Italia, arrivano i dati dello Smart City Index di EY

Ecco l'ultima classifica stilata mediante i dati dello Smart City Index di EY delle migliori città più a misura di persona in Italia.

di , pubblicato il
città preferite

Arrivano i dati della sesta edizione dello Smart Index di EY che ci dicono quali sono le città più a misura di persona in Italia. Dall’analisi si evince che si riduce sempre più il divario tra le città metropolitane e i centri piccoli e che la classifica si basa su determinati indicatori. Parliamo di quelli legati agli investimenti e alle iniziative delle amministrazioni e dei comportamenti dei cittadini per quanto concerne la transazione ecologia/digitale ma anche dell’inclusione social.

Quali sono le città più smart?

Tra le città più a misura di persona italiane ci sono sul podio Milano, BolognaTorino. La prima si posiziona ai vertici della classifica grazie all’avanzamento della transazione digitale dal punto di vista delle infrastrutture 5G, IoT e ultra-broadband e non solo. Anche per le competenze dei cittadini e per i servizi online. Segue come detto Bologna grazie anche agli importanti investimenti e spese nel settore sociale. Al terzo posto, mentre nel 2020 era seconda, c’è Torino grazie ai comportamenti dei cittadini sulle questioni legate alla transizione ecologica. Ricordiamo nuovamente che la classifica arriva dall’incrocio dei dati legati agli investimenti e alle iniziative delle città. Queste ultime misurano quanto siano già pronti i centri abitati a soddisfare le esigenze dei cittadini su tre questioni: transazione ecologica, digitale ed inclusione sociale.

Le altre città più a misura di persona

Seguono nella classifica delle città più a misura di persona: Trento, Parma, Bergamo, Padova e Brescia. Ci sono poi Venezia e Firenze mentre Roma si trova in dodicesima posizione con la perdita di ben cinque posizioni rispetto all’Index 2020.
Dai dati si nota chiaramente un divario molto forte tra Nord e Sud in quanto tra le quaranta città del Mezzogiorno solo tre metropolitane si trovano nella prima fascia di ranking.

Parliamo di Cagliari al diciannovesimo posto, di Napoli al trentaquattresimo e di Bari al medesimo posto. Del Nord, invece, di 47 città ben 29 sono nella prima fascia. Tra le città più vivibili del mondo, invece, secondo l’Economist c’è Vienna seguita da Copenaghen e da Zurigo.
[email protected]

Argomenti: ,