'La classifica delle aziende che hanno perso più soldi nel 2020

La classifica delle aziende che hanno perso più soldi nel tragico 2020

La classifica delle aziende che hanno perso di più nel 2020.

di , pubblicato il
tasse

Non c’è che dire, è stato un annus horribilis il 2020, e anche questo 2021 non è che stia andando proprio alla grandissima fin qui, intanto arriva il punto della situazione di Mediobanca, il quale stila la classifica delle aziende che hanno perso di più lo scorso anno.

Aziende in perdita nel 2020

Quali sono quindi le aziende che hanno perso di più lo scorso anno? L’industria petrolifera è quella che risulta essere più colpita nel 2020, con 7 aziende su 10 che hanno registrato grandi cali. Cosa prevedibile visto il problema dei trasporti causato dalle tante restrizioni subite in tutti i paesi. Complessivamente i ricavi sono calati del 4,3% nei primi 9 mesi del 2020, anche se il calo risulta essere contenuto grazie al fatto che nel frattempo le aziende tecnologiche hanno invece registrato fatturati invidiabili.

Secondo l’indice composito Stoxx Global 150, lista che prende in esame le blue chip principali di Europa, Asia e Nord America, le aziende più falcidiate a livello economico sono Occidental ed Exxon. Per quanto riguarda la Cina, la Cnooc, società controllata direttamente dal Governo cinese, ha perso più del 40% di capitalizzazione a Hong Kong durante tutto il 2020.

Economia, chi ha perso di più?

Come dicevamo, sono le multinazionali petrolifere quelle che a livello mondiale hanno registrato il maggior calo del fatturato. Si parla di un crollo che ammonta al 32,3%. Segue il comparto aeronautico con il 30,6% e il settore della moda il cui crollo si ferma al 21,3%. Grave crollo registrato anche dal settore delle automotive, con una perdita calcolata nel 17,4% rispetto all’anno precedente.

Insomma, un anno terribile che ha mietuto molte vittime, e che nel Covid ha visto un baluardo praticamente insormontabile non solo per il sistema sanitario, ma anche, e forse soprattutto, per l’economia mondiale.

Potresti essere molto interessato anche a Brand che hanno guadagnato di più durante la pandemia del 2020, la classifica

Argomenti: ,