Carta di identità elettronica: cos’è l’app CieID, sostituisce lo Spid?

Carta di identità elettronica: come funziona l'app CieID può sostituire lo Spid?

di , pubblicato il
carta di identità elettronica

La carta di identità elettronica detta anche Cie è il documento di identità degli italiani emesso dal Ministero dell’Interno. Essa è prodotta dal Poligrafico e dalla Zecca di Stato, è anticontraffazione e dà la possibilità di accedere ai servizi online delle Pa sia in Italia che nei paesi Ue. Serve ad accertare l’identità dell’individuo e grazie al microchip contactless consente di completare importanti operazioni. Ad esempio, come detto, l’accesso ai servizi online delle Pubbliche amministrazioni abilitate alla Cie. Non tutti però sanno che c’è l’app CieID che è l’applicazione della carta di identità elettronica. Può sostituire lo Spid?

App CieID al posto dello Spid?

A breve la carta di identità elettronica diventerà obbligatoria. Proprio per invitare i cittadini ad aderire al documento è stata lanciata l’app CieID. Quest’ultima è disponibile sia per i dispositivi iOS che Android ed è compatibile solo per gli smartphone che hanno tecnologia NFC. Questo significa che non devono essere più vecchi di cinque anni. Funziona in modo molto semplice. In primis si deve scaricare l’app e poi registrare la Cia inserendo il codice pin di 8 cifre. Si deve poi avvicinare la carta al dispositivo quando richiesto e dopo ci si può autenticare ai servizi. A questo link è possibile trovare l’elenco di tutti quelli disponibili.

Il Ministero dell’Interno ricorda che la prima parte del pin è assegnato quando è rilasciata la carta. La seconda parte è recapitata insieme alla carta. Infine non si deve fare nient’altro che visitare il sito del servizio al quale si vuole accedere e selezionare la modalità di autenticazione “Entra con Cie” e seguire le istruzioni per l’autenticazione.
Tra le Pubbliche Amministrazioni che hanno integrato l’accesso con Entra con Cie ci sono ad esempio l’Aci, l’Agenzia delle Entrate, l’Agcom, l’Agenzia per l’Italia Digitale e l’Agenzia del Demanio.

Inoltre l’Autorità per la regolazione dei Trasporti, la Camera dei Deputati, la Guardia di Finanza, l’Inail ma anche l’Inps. Per utilizzare lo smartphone o il pc in modo semplice per fruire di tali servizi è possibile visionare il tutorial “Entra con Cie”.
[email protected]

Argomenti: ,