Cambio ora da legale a solare quando ci sarà in Italia nel 2017? Ecco le info e la storia

Ecco le informazioni sulla data precisa in cui ci sarà il cambio di ora in Italia nel 2017. Vi comunichiamo inoltre che si passerà da quella legale alla solare. Ecco dunque un po' di storia in merito.

di , pubblicato il
Ecco le informazioni sulla data precisa in cui ci sarà il cambio di ora in Italia nel 2017. Vi comunichiamo inoltre che si passerà da quella legale alla solare. Ecco dunque un po' di storia in merito.

Si avvicina il passaggio di consegne tra l‘ora legale e quella solare. Ciò avverrà esattamente il prossimo mese quando dovremo spostare le lancette dell’orologio un’ora indietro. Si dormirà sì un’ora in più ma farà buio con maggiore anticipo. Ecco dunque la data e l’orario preciso in cui avverrà tale cambio.

Cambio ora: da legale a solare, data 2017

Il cambio dell’ora avverrà alle 2 della notte tra il 28 ed il 29 ottobre 2017 ovvero tra sabato e domenica in modo tale da creare quanti meno disagi possibili ed errori, sopratutto nell’ambito dei trasporti. Di notte, infatti, gli spostamenti sono minimi rispetto a quelli diurni. Le lancette a tale ora, quindi, dovranno essere spostate un’ora indietro e questo determinerà una minore luminosità pomeridiana in quanto il Sole tramonterà (con il cambio) un’ora prima.

Tornerà l’ora solare che ci terrà compagnia fino alla fine di marzo del 2018 in quanto verrà poi sostituita nuovamente da quella legale che sancirà l’inizio della primavera. Tornando all’ora solare, invece, essa sancirà l’inizio della stagione invernale che entrerà ufficialmente il 21 dicembre con il solstizio di inverno.

Alternanza ora solare ed ora legale

Ad ottobre 2017 si passerà dall’ora legale a quella solare. L’alternanza tra queste risale a Benjamin Franklin che nel lontano 1784  invitò ad adottarle per una esigenza di risparmio energetico. All’epoca, però, tale idea non fu presa in considerazione. Tornò in auge cent’anni dopo con William Wellet. Stavolta essa ebbe molti consensi anche a causa delle ristrettezze economiche della prima Guerra Mondiale e così nel 1916 la Camera dei Lord diede il via a quella che sarebbe diventata l’ora legale ovvero quella che serviva a risparmiare energia sfruttando appieno le ore di sole.

Astronomicamente l’ora solare è quella stabilita dal passaggio del Sole per il meridiano locale. Quando poi l’astro raggiunge il punto più alto della sua traiettoria nel cielo allora in quel luogo è mezzogiorno per cui ogni luogo ha la sua ora. Nel 1884, però, per armonizzare le ore tra i vari Stati, durante la conferenza di Washington, venne stabilito un meridiano fondamentale e da tale decisione deriva, quindi, il sistema di orientamento con latitudine e longitudine ma anche il sistema dei fusi orari.

Leggete anche:  Equinozio d’autunno 2017: quando è e come cambierà il tempo.

Argomenti: ,