'Calendario vaccino in Italia, ecco chi sarà vaccinato mese per mese

Calendario vaccino in Italia, ecco chi sarà vaccinato mese per mese

Le tappe del vaccino in Italia in questo 2021.

di , pubblicato il
Covid-19 Xe

La situazione vaccini sta facendo passi in avanti importanti anche nel nostro paese. Stilata una sorta di tabella di marcia per quanto riguarda le categorie da vaccinare nei prossimi mesi di questo 2021, il nuovo anno che ha dichiarato apertamente guerra al Covid 19. Ma vediamole quindi quali sono le varie tappe del vaccino in Italia.

Vaccino in Italia, il calendario

Sono già oltre 80 mila i vaccinati nel nostro paese, un numero che sicuramente non è esorbitante, anzi è decisamente basso, ma che fa ben sperare, visto che c’è un intero anno a disposizione ora per cercare di vaccinare quanto meno le figure più a rischio nella popolazione. Il calendario parte naturalmente da questo mese attualmente in corso:

Gennaio, così come febbraio e anche marzo, vedranno coinvolte le figure del personale sanitario: medici, infermieri, operatori sociosanitari, degenti nelle Rsa e ultra80enni.

Situazione diversa invece ad aprile, dove a finire sul lettino per la puntura saranno pazienti con patologie croniche a rischio e immunodeficienza, personale scolastico a rischio e over 60. Anche per loro ci saranno 3 mesi di tempo per completare il personale, quindi si andrà avanti senza variazioni fino al mese di giugno.

A luglio invece, nuovo cambio: vaccino ai lavoratori delle forze dell’ordine, persone con patologie a rischio e completamente personale scolastico. Stesso criterio anche per agosto e settembre.

Infine, i restanti tre mesi del 2021 saranno dedicati al resto della popolazione, il vaccino sarà quindi somministrato fino a esaurimento scorte al resto dei cittadini senza vincoli di età, condizioni di salute e lavoro.

Se siete particolarmente interessati alla questione vaccini, sarà molto utile consultare la pagina dedicata agli aggiornamenti resa disponibile dal Ministero della Salute.

Argomenti: , ,