'Calcio Serie A Inter, allenatore Simone Inzaghi positivo al Covid

Calcio Serie A Inter, allenatore Simone Inzaghi positivo al Covid per la seconda volta

Torna ad essere positivo l'allenatore dell'Inter Simone Inzaghi, per lui è la seconda volta che si prende il Covid.

di , pubblicato il
inter simone inzaghi

Nuovo colpo di scena in casa Inter, Simone Inzaghi, il tecnico nerazzurro, è risultato positivo al Covid. Ed è la seconda volta, visto che è successo già ad aprile del 2021. La situazione non fa che complicare le cose in vista del derby.

Inter, Simone Inzaghi positivo al Covid

Come dicevamo, la manovra di avvicinamento al derby si complica con l’allenatore che ora dovrà seguire tutte le norme di contenimento per il nuovo Covid che ha contratto. Vero è che ci sarà comunque la sosta e questo permetterà al tecnico nerazzurro di guarire in teoria con tutta calma, visto che appunto non potrà seguire gli allenamenti immediatamente. La squadra aveva comunque un lungo riposo fino a mercoledì, ma ora c’è sconforto nel mondo del calcio.

Già la partita contro il Venezia era avvolta da forti dubbi, visti i tanti casi di positività tra la squadra ospite. C’è ora questo nuovo episodio di Covid per l’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi. Come dicevamo si tratta della seconda volta per lui, già positivo lo scorso anno. Ora quindi molti temono una nuova ondata nel calcio, anche se c’è da dire che non è la prima volta che un già positivo prende il Covid.

Inter, Simone Inzaghi verso il derby

Ormai sappiamo tutti che non c’è immunità di gregge proprio perché tutti possono prendere nuovamente il Covid, anche quelli che lo hanno avuto più volte. È lo stesso motivo per il quale i vaccini non proteggono oltre un tot di mesi. Ad ogni modo, per Inzaghi la convalescenza non sarà certamente un problema, e appena tornerà negativo preparerà al meglio il derby contro il Milan.

Potrebbe interessarti anche Variante Omicron, quanto resiste sulle superfici? Fino a 8 giorni sulla plastica, il nuovo studio

Argomenti: