Buoni spesa di Natale, un Comune regala 125 euro a famiglia, ecco dove

Buoni spesa di Natale, Comune di Napoli offre 125 euro alle famiglie che hanno bisogno.

di , pubblicato il
Buoni spesa Natale

Arrivano i buoni spesa di Natale. Che stiamo vivendo un periodo di crisi è ormai chiaro a tutti. I prezzi sono sempre più alti, fare la spesa al supermercato è diventato dispendioso e si fa fatica anche a pagare le bollette. Non parliamo poi del caro carburante, ora più che mai con il taglio dello sconto sulle accise. Viene da se che le famiglie si ritrovano con un pugno di mosche in mano.

Il periodo di Natale, inoltre, è quello in cui si spende di più per il cibo, i regali, gli addobbi e gli spostamenti. Insomma, si intravede un Natale austero ma c’è un comune in Italia che ha pensato di fare un regalo alle famiglie e regalare un bonus di Natale da 125 euro a famiglia. In questo modo, tutte quelle famiglie che si trovano in difficoltà potranno accedere con più facilità alle spese previste per i pranzi natalizi. Ma di quale città si tratta?

Buoni spesa di Natale, Comune di Napoli offre 125 euro alle famiglie che hanno bisogno

Il Comune di Napoli, in occasione delle feste natalizie, ha pensato di elargire dei buoni per le famiglie.

Il bando del Comune è già attivo. Si tratta, in sostanza, di un aiuto concreto per festeggiare il Natale, nonostante i rincari del periodo. Di recente, il Governo aveva comunicato l’intenzione di offrire una carta risparmio spesa. Ovvero uno strumento che sarà inserito nella Legge di Bilancio 2023, per quelle famiglie che si trovano in difficoltà. Nel frattempo, alcuni Comuni e aziende stanno pensando di aiutare le famiglie in questo particolare momento dell’anno. Il decreto Ristori, introdusse per la prima volta i bonus spese, ossia dei voucher che i Comuni possono offrire agli italiani che rispettano alcuni requisiti reddituali e sociali.

L’idea del Comune di Napoli, più o meno, rispecchia questa misura e vuole dare una mano a tutti i nuclei familiari più poveri. Dovrebbero essere circa 7mila le famiglia interessate che possono accedere a questo bonus da usare per fare la spesa in vista della Vigilia o del Pranzo di Natale.

Chi potrà ricevere il buono?

A commentare questa decisione è stato l’assessore al Welfare, Luca Trapanese – secondo cui si tratta di un piccolo aiuto per 7mila famiglie che hanno più difficoltà. E non si escludono altre iniziative. L’assessore ha spiegato che si tratta di un sostegno a cui potranno accedere famiglie di almeno 4 persone che hanno già beneficiato in passato del sostegno. Non bisognerà fare domanda ma lo riceveranno direttamente nel conto corrente.

Quindi a chi spetta questo bonus di Natale a Napoli? Si parla delle famiglie di almeno 4 persone residenti nel Comune che abbiano già ottenuto gli stessi aiuti nel periodo che va dal 21 dicembre 2021 al 15 aprile 2022. Saranno utilizzabili esclusivamente per acquistare beni alimentari in vista del pranzo di Natale o della cena di Capodanno oppure prodotti per la pulizia della casa, prodotti di prima necessità per o bambini e dei neonati e andranno usati solo nei punti vendita aderenti nel Comune di Napoli entro la data del 31 dicembre. Invece non sarà possibile usarli per acquistare bevande alcoliche o elettrodomestici per la casa.

Argomenti: ,