'Borghi sul mare: i più belli da visitare in inverno

Borghi sul mare: ecco i più belli da visitare in inverno

I borghi sul mare tra i più belli da visitare anche in inverno per la loro quiete e i colori. Il nostro paese ne custodisce tanti che purtroppo sono ancora poco conosciuti.

di , pubblicato il
borghi sul mare

I borghi sul mare sono un’attrattiva non solo per la gestione estiva ma anche per quella invernale. Nel periodo freddo, infatti, tali luoghi si trasformano in una piccola oasi di quiete di relax. L’Italia custodisce borghi ancora poco conosciuti che sono dei veri e propri luoghi incantati, degli angoli del mondo rimasti fuori dal tempo. E vale davvero la pena di visitarli.

Borghi sul mare: ecco i più belli da visitare in inverno

Non solo in estate ma anche inverno è piacevole visitare alcuni borghi sul mare. Tra questi segnaliamo Zoagli che si trova in Liguria e affaccia sul mare, esattamente sul golfo del Tigullio. Possiede un lungomare scavato nella roccia dove l’attenzione cade sulle due torri di avvistamento e sue due spiagge ricche di ciottoli. Zoagli è un borgo antico in cui alla tranquillità si uniscono il clima marino e i percorsi storico artistici-naturalistici. Per godere appieno dei suoi terrazzamenti sul mare è stata creata poi una scogliera pedonale che offre una vista davvero suggestiva. E proprio perché il mare è il protagonista di tale luogo non si può non parlare della Madonna del mare. Trattasi di una scultura di bronzo che si trova proprio a mare davanti alla scogliera pedonale, voluta dagli abitanti del borgo. Ogni 5 agosto c’è una processione sia subacquea che terrena durante la quale ai piedi della Madonna viene posta una corona di alloro.

Ecco i borghi tra i più belli da vedere anche in inverno

Da visitare assolutamente anche Porto Santo Stefano che è una rinomata località turistica dell’Argentario. È il punto di partenza per chi vuole raggiungere l’isola del Giglio e quella di Giannutri.

Si trova in provincia di Grosseto in Toscana ed affascina tutti per le sue case che si trovano sul promontorio nonché per le viuzze che scendono verso il mare e la Fortezza Spagnola. È un vero e proprio borgo marinaro in quanto possiede ben due porti, il vecchio e quello della Valle. Quest’ultimo è quello che si utilizza per l’approdo delle imbarcazioni e per i collegamenti. Una visita è d’obbligo alla Fortezza Spagnola che è stata costruita tra il sedicesimo ed il diciassettesimo secolo. Il motivo è che si trova in una posizione dominante al centro della città e ospita due mostre permanenti. Quella delle Memorie sommerse ovvero dei ritrovamenti avvenuti in mare nei dintorni e quella dei Maestri d’Ascia che documenta invece l’arte della costruzione delle barche.

Segnaliamo infine Fiorenzuola di Ficara che si trova nella provincia di Pesaro/Urbino ed è sempre a picco sul mare. Sorge nel parco naturale regionale del Monte San Bartolo e merita sicuramente una visita per i suoi vicoli bellissimi e sui scorci sul mare. Il borgo sorge in una posizione davvero suggestiva, esattamente su di un promontorio a picco sul mare a circa duecento metri di altezza. Da qui si gode di una panorama mozzafiato da dove partono numerosi sentieri e itinerari avventurosi.
Leggi anche: Borghi più belli d’Italia: le 12 new entry del 2021
[email protected]

Argomenti: ,