Bar solidale a Brescia, ogni giorno frutta e panini gratis per i senzatetto

Confezioni alimentari per i senzatetto, il gesto solidale di un bar di Brescia, panini, brioches e frutta tutti i giorni per chi ha fame.

di , pubblicato il
Confezioni alimentari per i senzatetto, il gesto solidale di un bar di Brescia, panini, brioches e frutta tutti i giorni per chi ha fame.

Il bar della solidarietà, ecco Zerotrenta di Brescia, dove ogni sera vengono esposti anche prodotti per chi ha fame e non può pagare. Un’iniziativa che merita di essere sottolineata, ideata dalla proprietaria Cristina Georgiana Vlad.

Il bar generoso, panini anche per i clochard

I senzatetto sono sempre stati nel cuore di Cristina, la proprietaria della caffetteria Zerotrenta, bar che si trova a Brescia.

Cristina cercava di portare nel tempo libero i suoi prodotti rimasti invenduti nei posti dove solitamente i senzatetto sostavano, ma poi ha pensato che sarebbe stato molto più comodo e proficuo fare l’inverso, ovvero permettere ai clochard di andare autonomamente a prendere qualcosa da mangiare.

La caffetteria Zerotrenta ha allestito una vetrina apposta per informare i clienti, in special modo i bisognosi, con dei panini e brioches appositamente confezionati con su scritto “prendi quel che ti occorre”. Un gesto di solidarietà che andrebbe sicuramente emulato e che in fondo non è poi così assurdo come qualche cinico potrebbe pensare. Si tratta di prodotti non venduti durante la giornata, cornetti, panini, frutta, merce che andrebbe praticamente buttata perché ormai avanzata e non vendibile più al pubblico.

Il bar Zerotrenta quindi ha pensato bene di riconfezionare accuratamente il prodotto rimasto avanzato nella giornata stessa, e riproporlo all’ingresso, a fine turno, gratis per chi ne ha realmente bisogno. Un gesto dunque solidale, ma anche di antispreco, pubblicizzato anche su Facebook con la indispensabile pagina social della caffetteria. Il bar della solidarietà si aggiunge al gesto solidale della Brianza, dove durante questo inverno sono stati appesi per strada, sugli alberi, capi di abbigliamento per i senzatetto con su scritto “hai freddo? Prendimi”.

Potrebbe interessarti anche: Allerta alimentare salmone norvegese affumicato: richiamato per listeria, avviso diffuso anche nei supermercati Esselunga

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.